La Cmp Acquasparta centra il filotto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 27, 2012 12:30

La Cmp Acquasparta centra il filotto

Guerrini Pamela

Pamela Guerrini

Ottava vittoria in altrettante partite di serie D femminile per la Cmp Acquasparta stavolta a farne le spese sono state le giovani della Sgm Graficonsul San Mariano che si sono ben comportate mettendo in luce un’ottima tecnica in tutti i fondamentali, mentre per quanto riguarda le ragazze di coach Petrocchi e Nicolao dimostrano che quando giocano come dovrebbero non c’è scampo per le avversarie quando invece la testa non c’è il gioco diventa falloso e banale. Le ragazze, ne sono convinti gli allenatori, hanno un potenziale che ancora non hanno saputo esprimere al meglio mancando di continuità e di convinzione. Assenti per infortunio Ubaldi e Michini la rosa viene ringiovanita con Persichetti (classe 1997) e il ritorno in panchina di Jolen Romani fuori dall’inizio per infortunio. Si inizia con Elena Toni e la conferma di Todini opposta, ai lati Guerreschi e Guerrini al centro Testasecca e Lucia Romani. Nel corso del primo set sembra che la Cmp sia partita col piede giusto, con la ricezione che tiene abbastanza e con una buona battuta ma sul finale del set si abbassa il livello fino al vantaggio per le ospiti nonostante la partita sembra addormentarsi. Inizia il secondo parziale e le ragazze sono le stesse trannne che per il libero Cristina Toni che non rientra da subito per un leggero infortunio. Iniziano male stavolta e finiscono peggio le ragazze di Acquasparta che non riescono ad affondare i loro attacchi e in battuta sbagliano troppo. Si cambia in regia ma la musica e’ la stessa, l’unica che resta in carreggiata e la giovane Todini mentre le altre si disuniscono e non ragionano più e sopratutto non reagiscono con voglia e determinazione con conseguente pareggio per il San Mariano. Al cambio lavata di testa alle ragazze ospiti, incolpate di non avere carattere, a qualcosa serve visto che pronti e via ci si trova  in una decina di minuti sul 6-20 per la Cmp che poi conclude stavolta senza storia. Nel quarto frangente l’Acquasparta va via subito di quattro lunghezze e manterrà più o meno il vantaggio fino alla fine anche se qualche errore qua e là lo commete (battute, pallonetti non coperti, ricezione) sul finale sale in cattedra Guerrini e la solita Guerreschi che mettono a terra palloni imprendibili e importanti per la conquista del match. Prossimo appuntamento è per domenica al palasport Liti di Acquasparta contro Sigillo quinta forza del campionato.
SGM GRAFICONSUL SAN MARIANO – CMP ACQUASPARTA = 1-3
(15-25, 25-21, 11-25, 20-25)
ACQUASPARTA
: Guerreschi 20, Testasecca 10, Guerrini 10, Todini 8, Romani L. 6, Petrelli 2, Toni C. (L), Toni E. 1, N.E. – Romani J., Carpinelli, Bravini, Persichetti. All. Consuelo Petrocchi e Francesco Nicolao.
Arbitro: Roberto Papa.
(fonte Volley Acquaparta)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 27, 2012 12:30