La Gecom Security Perugia stritola Casciavola

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 25, 2012 02:52

La Gecom Security Perugia stritola Casciavola

Cruciani Cristina (fast)

attacco in fast di Cristina Cruciani

Una concreta Gecom Security Perugia ritrova la via del successo con una prestazione in scioltezza che risulta di livello troppo elevato per una Pediatrica Casciavola che si presentava con un buon credito. Non è stata una partita che ha offerto molti spunti tecnici ma le ragazze del presidente Patiti sono riuscite a far valere il loro maggior spessore in attacco. Parte forte Cristina Cruciani che va a tutta fast ma anche le compagne mettono subito in chiaro le loro intenzioni (4-2). Gli errori delle locali tengono in vita le toscane che rimangono sempre attaccate ed appena hanno l’occasione operano il sorpasso con De Bellis al secondo time-out tecnico (14-16). Torna la parità sul 17-17, poi le magliette nere smettono di pasticciare e vanno avanti sospinte da una Cristina Cruciani incontenibile che continua a mettere giù palloni, l’ottavo punto personale è anche l’ultimo del set e vale il vantaggio. Alla ripresa le casciavolesi provano a fare la voce grossa e al primo time-out arrivano con un margine da gestire di tre punti e così coach Bovari getta nella mischia Montechiarini. La reazione delle perugine parte dalla ricezione precisa di Rocchi (80% di efficienza) e si traduce in una gestione agevole di Marcacci che porta alla parità (8-8). Si combatte ad armi pari grazie ad una Corinna Cruciani su ottimi livelli sino al 15-15. Ancora una volta le locali ingranano le marce giuste e si portano al comando sfruttando una buona serie di Puchaczewski e poi vanno a rincarare la dose con l’attacco di Corinna Cruciani che vale il due a zero. Avvio fulminante delle umbre nel terzo periodo, Montechiarini si fa trovare pronta e porta avanti Perugia (7-1). Tosti sale in cattedra e le toscane crollano accusando il colpo (17-6). E’ ancora l’opposta Puchaczewski ad infierire colpi pesanti sulle malcapitate ospiti (22-10). Ormai il risultato è scritto e basta attendere poco per la vittoria che vale altri tre punti per la classifica.
GECOM SECURITY PERUGIA – PEDIATRICA CASCIAVOLA = 3-0
(25-23, 25-22, 25-12)
PERUGIA
: Cruciani Cr. 17, Puchaczewski 12, Tosti 11, Cruciani Co. 7, Delfino 5, Marcacci 5, Rocchi (L), Montechiarini 4. N.E. – Corbucci, Gradassi, Schepers, Pompili. All. Fabio Bovari e Daniele Panfili.
CASCIAVOLA
: De Bellis 16, Fidanzi 6, Pitto 6, Lo Cascio 4, Montella 2, Focosi 2, Quiligotti (L1), Bitossi 1, Zonta 1. N.E. – Papeschi, Chini, Modena (L2). All. Alessandro Menicucci e Nicola Ficini.
Arbitri: Aldo Fogante e Lorenzo Mettei.
GECOM SECURITY (b.s. 4, v. 3, muri 4, errori 15).
PEDIATRICA (b.s. 4, v. 4, muri 6, errori 11).
httpv://www.youtube.com/watch?v=9_HglIB-foU

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 25, 2012 02:52