La Henkel Terni punisce il Gubbio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 12, 2012 09:30

La Henkel Terni punisce il Gubbio

Bregliozzi-Serpetti-Pllana (muro)

Henkel Terni a muro con Dario Bregliozzi, Matteo Serpetti e Liridon Pllana

Quarta vittoria consecutiva per la Henkel Terni in serie C maschile. La squadra del presidente Giulianello Carli si sbarazza agevolmente della New Font Prep Mori Gubbio. Ancora una volta al Pala-Itis è andata in scena una partita con troppa differenza tecnica tra le due squadre. Nel primo set i ternani iniziano subito forte portandosi sul 6-0 con Kelmendi scatenato sia a muro che in attacco che trascina la squadra al vantaggio. Nel secondo parziale stessa storia con Pacciaroni in cattedra, grazie a delle sue belle giocate in attacco arriva il raddoppio. Nel terzo frangente il coach Matteo Moroni dà spazio anche a chi ha giocato di meno. Così c’è da segnalare la bella prestazione dello schiacciatore  Pllana, il giocatore kossovaro che, insieme al connazionale Kelmedi, ha disputato un’ottima gara.
HENKEL TERNI – NEW FONT PREP MORI GUBBIO = 3-0
(25-14, 25-11, 25-14)
TERNI: Pacciaroni 11, Kelmendi 10, Pllana 7, Cesaroni 5, Coccetta 4, Bregliozzi 4, Fiore (L), Michienzi 5, Serpetti 4, Capotosti. All. Matteo Moroni.
GUBBIO: Fiorucci 8, Bianchi 7, Uccellani 2, Majer 2, Gentiletti 1, Merli 1, Saldi (L), Nafissi 1, Stazi, Monarchi, Radicchi. N.E. – Bartolini. All. Daniele Corradini.
Arbitri: Debora Colantuoni.
(fonte Nuova Terni Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 12, 2012 09:30