La One Investigazioni Bastia va forte

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 20, 2012 12:00

La One Investigazioni Bastia va forte

Ercolani-Alessandretti (muro)

Ilaria Ercolani e Francesca Alessandretti a muro

La One Investigazioni Bastia raccoglie ancora un successo nella gara di sabato scorso contro il Rivotorto Volley. La vittoria arriva con un perentorio tre a zero che non lascia scampo alle avversarie e conferma il momento positivo biancoazzurro con delle prestazioni davvero positive. La formazione neopromossa del dirigente Leonardo Ghelli sta recitando un ruolo da protagonista nel campionato regionale di serie D femminile che ha visto le giovanissime dei tecnici Fabrizio Raspa e Fabio Berrettoni compiere bei progressi sotto ogni aspetto. La gara parte subito in discesa con Fastellini, che seppur febbricitante, riesce ad impartire il proprio ritmo garantendo alle proprie attaccanti ottime possibilità di attacco. Nulla serve la girandola di cambi della formazione assisana. Il set scorre via velocemente con Uccellani e Spadini a far voce grossa. Seconda frazione equilibrata fino all’8-8 poi Bastia guadagna vantaggio 16-12 con una buona prova al servizio e a muro. Ercolani e Spadini sono costanti spine al fianco per la formazione del tecnico Tognellini. Alessandretti e Mariucci non concedono nulla alle dirette concorrenti Gagliardoni e Martinoli. Si arriva al 24-21. L’errore al servizio di Uccellani sprona Rivotorto che grazie a due errori in attacco delle bastiole aggancia la parità. Reazione immediata per le giovani di coach Raspa che rimettono il set in carreggiata chiudendo la pratica con gli attacchi di Spadini ed Ercolani. Il terzo parziale è un monologo bastiolo. La prestazione sale come nel primo set e nulla possono le ospiti. Spadini e Alessandretti sono determinate a chiudere la gara. L’ingresso positivo di Brufani crea ancora più divario tra le formazioni. Rivotorto si arrende. Bastia Umbra porta a casa altri tre punti ed è seconda in classifica dopo le prime sette giornate. Soddisfazione a fine gara tra tutti gli addetti ai lavori e piacevole sorpresa per la presenza al palazzetto dello sport del nuovo sponsor One Investigazioni nella persona di Daniele Gervasi. Il prossimo impegno vedrà le ‘ragazze One’ impegnate sabato 24 novembre alle ore 21 a Petrignano d’Assisi contro le cugine della Volley 86 terze in classifica con un punto di ritardo: due società, quelle dei presidenti Passeri e Bellucci, che lo scorso anno hanno ideato e promosso il progetto giovanile Futurvolley.
ONE INVESTIGAZIONI BASTIA – RIVOTORTO VOLLEY = 3-0
(25-13, 27-25, 25-16)
BASTIA UMBRA: Spadini 22, Ercolani 12, Uccellani 12, Alessandretti 10, Mariucci 5, Fastellini 2, Coltorti (L), Brufani 1. N.E. – Rustici, Butnarescu, Tosti, Bergamasco, Barite (L2). All. Fabrizio Raspa.
RIVOTORTO: Gagliardoni 6, Natalizi 4, Rossastri 3, Martinoli 3, Bardi 2, Marani 2, Rosi (L), Cammarano 11, Favaroni 1, Capocci, Lucarelli, Liberti. All. Matteo Tognellini.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 20, 2012 12:00