Magione, grinta e ritorno alla vittoria

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 22, 2012 13:30

Magione, grinta e ritorno alla vittoria

Valeri Francesca

Francesca Valeri

C’era tanta voglia di riscatto e fame di vittoria nell’Avis Magione che dopo un periodo difficile torna al successo in serie C femminile, imponendosi sul campo della Libertas Perugia e scavalcandola in classifica. I tre punti sono il risultato di un’ottima prova corale da parte di tutte le protagoniste, che hanno messo in mostra sul parquet del Capitini grande determinazione difensiva e molte soluzioni in attacco, con percentuale di errori ridotta rispetto alle ultime partite. Ottima la prova in regia di Francesca Valeri, schierata titolare con Luisa Castellini opposta, Laura Malucelli ed Elisa Nucciarelli in banda, Irene Cardinali e Martina Alessandrini al centro ed Eleonora Favilli libero. Le fasi iniziali si giocano punto a punto (9-10), fino al primo break firmato da due ace consecutivi di Valeri (13-17). Di Giandomenico con un turno di battuta spinge la formazione di coach Simone Picchio prima all’ace dell’aggancio (18-18) e poi al sorpasso (20-18). Il momento è delicato, ma le ospiti hanno la forza di reagire; Nucciarelli ritrova la parità (22-22) ed Elisa Orsini (subentrata poco prima a Malucelli) il vantaggio (22-23). Il set si chiude con l’errore in attacco delle locali dopo due splendidi salvataggi difensivi delle ragazze bianconere, che possono così cambiare campo fra gli applausi dei tifosi presenti sugli spalti. Alla ripresa del gioco la Libertas cerca subito di scappare (3-0); il muro di Cardinali vale però il sorpasso (3-4) e due ace consecutivi di Alessandrini l’allungo (3-8). Il prezioso margine si dilata con l’attacco di Malucelli (11-19); la gara sembra in pugno del Magione che subisce il ritorno delle avversarie (15-19) ma torna presto a spingere sull’acceleratore. Il fallo di invasione ravvisato dalla coppia arbitrale è l’ultima immagine del set, che regala alle ospiti il punto del raddoppio. Nella terza frazione, l’iniziale black-out delle ragazze di coach Tomas Ciofetta coincide con la reazione d’orgoglio delle locali, guidate dagli attacchi di Pamela Alunno Aleandri, spostata da opposto a banda (14-4). Nonostante il pesante distacco, il Magione crede nella rimonta; ispirati dalle ricezioni di Favilli e dalle alzate di Valeri, gli attacchi di Nucciarelli e Castellini scuotono le compagne che, grazie anche a due falli di formazione consecutivi delle ragazze di Picchio, si rifanno sotto (14-12). L’inerzia sembra poter definitivamente girare ma sono ancora gli attacchi del capitano biancoblu (otto punti per lei solo in questa frazione) a trascinare la Libertas (21-15), che si aggiudica il parziale e riapre la partita. Tanta tensione alla ripresa del gioco e una lunga serie di cambi palla che fanno lavorare sodo il segnapunti e non spostano l’equilibrio del match (13-13). Di Giandomenico in attacco fa tremare i tifosi ospiti (17-15), ma la palla in secondo tocco di Laura Travaglini ribalta di nuovo il risultato (18-19). Alunno Aleandri prova in tutti i modi a spingere le compagne verso il tie-break (22-21); l’arrivo in volata sorride però al Magione che impatta subito con Malucelli (22-22) e poi chiude i conti con gli attacchi di Orsini e Nucciarelli, scatenando la gioia di tutto lo staff bianconero. Una vittoria di questo tipo era esattamente ciò che serviva alla formazione di coach Ciofetta, che insieme ai punti riceve in dote dalla trasferta perugina una grande dose di fiducia ed entusiasmo per affrontare la seconda parte del girone di andata. Il prossimo appuntamento è in programma sabato 24 novembre alle ore 21,15 sul campo della Casa del Lampadario Ellera, una delle realtà più positive in questo avvio di stagione.
LIBERTAS PERUGIA – AVIS MAGIONE = 1-3
(22-25, 18-25, 25-18, 22-25)
PERUGIA: Di Giandomenico 15, Alunno Aleandri 12, Inguscio 7, Chiotti 5, Brunelli 5, Cecchetti 2, Lorenzi (L1), Marinacci. N.E. – Aglietti, Lilli, Staccini, Biagiotti, Valigi (L2). All. Simone Picchio e Mattia Capitani.
MAGIONE: Nucciarelli 16, Malucelli 14, Castellini 12, Alessandrini 6, Cardinali 5, Valeri 2, Favilli (L1), Travaglini 5, Orsini 2. N.E. – Bertinelli, Della Bina, Baldoni, Lustri (L2). All. Tomas Ciofetta e Silvia Tamburi.
Arbitri: Claudia Colucci e Marco Nampli.
(fonte Polisportiva Magione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 22, 2012 13:30