Monteluce non brilla ma stende Corciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 11, 2012 03:14
Tini Alberto

Alberto Tini

Torna a sorridere in serie C maschile la Promovideo Monteluce che si mostra tenace e combattiva nonostante ancora sia lontana dal mostrare un bel gioco. Le potenzialità dello ‘strike team’ del tecnico Pauselli sono buone ma c’è ancora da affinare gli automatismi che sono fiacchi. Lo si nota soprattutto in apertura di gara con la Etruria Corciano che sfrutta la sua occasione per conquistare il parziale agevolmente, ma la squadra di coach Montazemi è ancora troppo acerba per garantire continuità di rendimento. Un’assenza per parte prima del fischio d’inizio, il libero Schippa viene sostituito da beoni tra i padroni di casa; lo schiacciatore Menetti è rimpiazzato da ceccagnoli che poi finirà da centrale la partita. Si comincia con diversi errori da ambo le parti e sino al 9-9 la situazione non si sblocca. Da qui in poi comincia una gara più interessante con i perugini che vanno a +2 per poi subire il ritorno di Menculini (sette punti in avvio) che da solo regge l’urto degli attaccanti locali e rovescia (15-18). Nel finale però tornano gli errori ed i perugini ne commettono troppi in fila regalando il vantaggio alla Etruria che chiude con Bovari. Dopo l’inversione dei campi è Ferraro (sei palle a terra) a spingere in avanti la Promovideo che acquisisce un margine di tre punti gestendolo con una certa facilità (12-7). in agguato c’è però un black-out e con due muri di Bovari gli ospiti si riportano immediatamente sotto (13-12). Manca la precisione nel quadrato di casa ma quando la palla arriva Tini spara granate imprendibili che creano di nuovo il gap (20-15). Nessun altro sussulto rende avvincente il set e Tini inchioda la palla del pareggio. Nella terza frazione sono ancora i biancorossi a partire forte grazie a Tini che attacca e mura senza pietà (10-2). Corciano getta nella mischia Piersanti e Sampaoli per raddrizzare una situazione compromessa ma l’attacco di Tini (nove altri sigilli) non si può fermare ed è lui a rincarare la dose (16-8). Cala il ritmo ed il neoentrato Zampolini è pronto ad approfittare dimezzando le distanze ma sul 19-15 è ancora l’opposto locale a spezzare l’incantesimo e spingere Monteluce sul due ad uno. Il quarto periodo vive del duello dei martelli di zona-due che si scambiano colpi micidiali (7-7). Gli ospiti vanno al comando ma sul turno al servizio Dimatteo mette la freccia (16-15). La fiducia dei corcianesi rimane elevata con Ciangottini puntuale in seconda linea ma sul 22-22 esce fuori la maggior sicurezza del Monteluce che si conquista due palle match, la seconda è quella buona e Ferraro fa salire alto l’urlo del palazzetto di Sant’Erminio.
PROMOVIDEO MONTELUCE – ETRURIA CORCIANO = 3-1
(20-25, 25-19, 25-17, 25-23)
MONTELUCE
:  Tini 24, Polidori 13, Ferraro 17, Monteneri 5, Nacci 2, Paffarini 1, Beoni (L), Dimatteo 4. N.E. – Cuccolini, Giannoni, Cataldi, Trampolini. All. Mariano Pauselli. All. Mariano Pauselli.
CORCIANO: Menculini 11, Ceccagnoli 8, Bovari 6, Ginocchini 5, Avallone 3, Rivosecchi 3, Ciangottini (L1), Zampolini 5, Piersanti 1, Sampaoli 1. All. Puya Montazemi.
Arbitro: Giorgio Fiorucci.
PROMOVIDEO (b.s. 13, v. 3, muri 8, errori 27).
ETRURIA (b.s. 8, v. 3, muri 7, errori 22).
httpv://www.youtube.com/watch?v=DLc0hmx77vs

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 11, 2012 03:14