One Investigazioni Bastia lotta e vince con Marsciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 5, 2012 09:00

One Investigazioni Bastia lotta e vince con Marsciano

Uccellani Giulia (attacco)

One Investigazioni Bastia in attacco con la schiacciatrice Giulia Uccellani

Ancora una vittoria per la formazione della One Investigazioni Bastia che, in serie D femminile, strappa tre punti importanti ad una Samer Marsciano agguerrita e che lotta fino alla fine senza concedere nulla alle padrone di casa. La gara parte con alti ritmi e molto equilibrio. Le squadre si ritrovano dopo le finali play-off della scorsa stagione culminate con la vittoria di Bastia che poi raggiungeva la promozione. Si avverte dunque una certa tensione tra le formazioni in campo. Marsciano lotta ogni pallone. Fanno lo stesso le ragazze di coach Raspa che si fanno sentire in attacco con Giulia Uccellani e Giulia Spadini che creano il gap nel momento decisivo del set. Vani i tentativi di Rellini di ristabilire la parità. La formazione della Libertas Bastia chiude 25-22. Secondo parziale con le giovani biancoblu determinate a portare a casa il set. Alessandretti ferma a muro Ceccarelli e Marsciano va giù. Coach Stramaccioni prova a cambiare la sua formazione ma il vantaggio aumenta. Coltorti non cede un pallone ed Ercolani chiude il set. Nel terzo parziale regna di nuovo l’equilibrio con Marsciano che sembra aver maggiore efficacia in ricezione e difesa. Bastia commette qualche errore di troppo e Marsciano gestisce con intelligenza il momento. La ricezione bastiola non è perfetta e le marscianesi con Iacobbi in grande spolvero riescono a chiudere il set e riaprire la gara. Le ospiti ripartono molto forte Marianeschi crea molti problemi in attacco cercando di sfruttare le mani del muro, ma Bastia prende le misure e con una bella prova di carattere si riporta sotto nel momento culminante del set. La gara si accende. Ercolani cresce di livello e firma il punto del 23-22 tra le inutili ed ingiustificabili proteste della panchina ospite che chiede i quattro tocchi, ma la palla dopo aver rimbalzato sulla rete cade incredibilmente e fortunosamente sul campo avversario. E’ il preludio alla vittoria con la panchina marscianese che continua a protestare e si prende un cartellino giallo che vale il 24-22. E’ capitan Ercolani a mettere a terra la palla del quarto successo su cinque gare disputate che vale il terzo posto in classifica per Bastia Umbra. Sabato 10 novembre le ragazze del dirigente Leonardo Ghelli faranno visita ad Amelia per un turno davvero difficile. Le amerine, seconde in classifica, sono infatti una delle favorite alla promozione in serie C.
ONE INVESTIGAZIONI BASTIA – SAMER MARSCIANO = 3-1
(25-22, 25-17, 23-25, 25-23)
BASTIA: Uccellani 24, Alessandretti 16, Ercolani 15, Spadini 13, Mariucci 5, Fastellini 1, Coltorti (L1), Brufani. N.E. – Tosti, Barite, Butnarescu, Bergamasco, Rustici (L2). All. Fabrizio Raspa.
MARSCIANO: Iacobbi, Volpi, Marianeschi, Ceccarelli, Nofri Onofri, Rellini, Bizzarri (L1), Cipolletti, Cascianelli, Giannoni, Scapicchi, Volkovych, Costanzi (L2). All. Michele Stramaccioni.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 5, 2012 09:00