Per Bastia Umbra arriva l’esame Caserta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 30, 2012 00:01

Per Bastia Umbra arriva l’esame Caserta

Ubertini Serena

Serena Ubertini

Con rinnovato spirito combattivo, e rinfrancata da una classifica che non è poi così malvagia, la Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia si proietta sull’ottavo avversario di campionato. Ad arrivare sabato sera al palazzetto dello sport di viale Giontella, ore 21,15 il consueto fischio d’inizio, sarà la Codere Volalto Caserta, compagine che occupa posizioni di assoluto rilievo in questa serie B1 femminile. Ambedue le contendenti provengono da una battuta d’arresto esterna, quella patita dalle biancoazzurre non ha permesso di sfruttare il turno per migliorare la terza posizione mentre quella subita dalle campane è costata la vetta della classifica e l’arretramento al secondo posto. Due sole le lunghezze di differenza tra le compagini di questa sfida che si preannuncia davvero degna di grande interesse, 16 punti per le bastiole che hanno incamerato cinque vittorie e 18 punti per le meridionali che ne hanno conquistate sei. La volontà di riscatto dallo stop di sette giorni fa è ben presente tra le ‘passerosse’, soprattutto perché si vuole sfruttare l’impegno davanti al proprio pubblico per regalargli un nuovo sorriso, ma questa gara ha davvero un coefficiente di difficoltà elevatissimo. Il collettivo allenato da Gian Luca Ricci, abile gestore di una rosa sempre pronta a mettersi in mostra, confida sull’apporto della schiacciatrice Serena Ubertini, capitano e idolo dei supporters, e sulla libero Catia Gagliardi, dimostratasi assai concreta nelle uscite ufficiali. Quella casertana è una delle squadre di cui si era fatto un gran parlare durante l’estate, una delle formazioni costruite per essere tra le assolute protagoniste nella categoria, con quella opposta che risponde al nome di Milena Boteva, minaccia numero uno per tutte le difese e con il martello Graziella Fattaccio che mette sul piatto altrettante esperienza. Dall’infermeria giungono notizie positive per il recupero del problema al polpaccio della regista Gatto e al ginocchio della centrale Morelli e dunque lo staff tecnico dovrebbe disporre dell’intero organico per questo nuovo appuntamento tra matricole che non hanno precedenti negli scontri diretti. La società sportiva Libertas bastia diretta dai presidenti Riccardo Passeri e Fabio Rossi, invita tutti gli sportivi a sostenere i propri colori in un altro match che si preannuncia di elevato livello tecnico. Possibile formazione Bastia Umbra: Gatto in regia, Mezzasoma opposta, Lorio e Venturi centrali, Bellapianta e Ubertini martelli-ricevitori, Gagliardi libero. Probabile starting-six Caserta: Montemurro ad alzare in diagonale con Boteva, Crotti e Ricciardi al centro della rete, Armonia e Fattaccio schiacciatrici ricevitrici, Barone libero. Arbitreranno l’incontro Deborah Proietti e Luca Russo.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 30, 2012 00:01