Prima affermazione per la Mb Immobiliare Chiusi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 2, 2012 12:15

Prima affermazione per la Mb Immobiliare Chiusi

Cassettoni Sofia

Sofia Cassettoni

Dopo un inizio di campionato con tre sconfitte la Mb Immobiliare Chiusi raccoglie i primi punti nel turno infrasettimanale di serie C femminile con la Gherardi Svi Città di Castello, dopo oltre due ore di partita risolta al tea break. La partita ha avuto uno svolgimento a fasi alterne che ha visto prevalere ora l’una ora l’altra contendente. La squadra di casa sin dall’inizio del campionato, purtroppo, è costretta a schierare alcune giocatrici in precarie condizioni fisiche e con malanni fastidiosi, che non consentono loro di esprimersi ai migliori livelli, soprattutto nella fase di attacco. La partenza è contratta, le atlete sentono la pressione psicologica dello zero in classifica, anche se nella partita di sabato a Monteluce avevano per larghi tratti tenuto in scacco una delle favorite del torneo. Coach Gobbini, schiera Sofia Cassettoni in regia, Anna Gigliarelli e Martina Franceschini al centro, alternata con Chiara Rapicetta, Giada Santicchi, Chiara Sacco e Alessandra Fei sulle bande, e Camilla Strano libero. Nel corso della partita utilizzate più volte, con buon profitto, sia la giovane Alessia Sargentini in sostituzione sulla sofferente Santicchi che Beatrice Cassettoni in battuta. Il primo set si risolve a favore delle chiusine ai vantaggi con un eccellente recupero nel finale, che vedeva Città di Castello in vantaggio di quattro punti. Nella seconda frazione le padrone di casa limitano al minimo gli errori e chiudono in scioltezza. In questa prima fase oltre alla presenza a muro e in termini di punti di Gigliarelli, ottima la prestazione in battuta e difesa di Sacco e in attacco di Fei, nonostante i problemi alla schiena. Nel terzo e quarto periodo tornano i fantasmi della fase iniziale del campionato, calano vistosamente le percentuali punto e diminuisce l’intensità in difesa e le ospiti, supportate da una eccellente fase difensiva chiudono i due parziali con identico punteggio. Dopo due ore esatte dall’inizio della partita si giunge al tia-break, che presenta un sostanziale equilibrio iniziale (si cambia campo sul 7-8 a favore di Città di Castello) per poi pendere decisamente dalla parte della squadra di casa, sospinta da una più convinta Santicchi. Degna di citazione anche il libero Camilla Strano, autrice di una prestazione molto convincente in tutto l’arco della gara. L’augurio per la squadra è che le atlete recuperino quanto prima dai problemi fisici e dagli acciacchi vari e che questa prima vittoria sia una iniezione di fiducia per le prossime gare.
MB IMMOBILIARE CHIUSI – GHERARDI SVI CITTA’ DI CASTELLO = 3-2 
(27-25, 25-18, 21-25, 21-25, 15-10)
CHIUSI: Gigliarelli 20, Santicchi 14, Fei 13, Cassettoni S. 5, Sacco 5, Sargentini 4, Strano (L1), Rapicetta 3, Franceschini 2, Cassettoni B., Cicaloni,  Tosoni, Mercanti (L2). All. Marco Gobbini.
CITTA’ DI CASTELLO: Mancini 22, Budassi 18,  Bonci 16, Cucciaglioni 10, Martini 3, Calderini 1, Tizzi (L1), Caselli, Bracchini, Gambino, Cesari (L2). All. Rossi Federico.
Arbitri Michele  Lotito e Felice Mangino.
(fonte Vitt Chiusi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 2, 2012 12:15