San Mariano resta inviolata, cede anche Casette D’Ete

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 4, 2012 18:00

San Mariano resta inviolata, cede anche Casette D’Ete

Guidi Ludovica (fast)

la centrale Ludovica Guidi in fast

In serie B1 femminile resta inviolata la casa della Sgm Graficonsul San Mariano, nemmeno la capolista Stampi Italia Casette d’Ete è riuscita conquistare il palazzetto di San Mariano, con i tre punti accumulati le rossoblu scavalcano proprio le marchigiane in classifica e si godono la vetta temporanea nell’attesa del risultato domenicale tra Filottrano e Rimini. Tecnicamente non è stata una bella gara, tutti e tre i set hanno visto le due squadre procedere a strappi ma nel finale di ogni parziale è venuta la maggior determinazione delle padrone di casa che nei momenti importanti ha chiuso ogni varco in difesa ed a muro conquistando la vittoria finale. Solito sestetto per San Mariano con Peluso in regia e Pani opposto, al centro Cheli e Guidi, schiacciatrici Babbi e capitan Quondam, il libero è Tromboni, dall’altra parte della rete Domizioli risponde con Recine in palleggio e Mauriello opposto, Testella e Di Marino al centro, in posto quattro Alikaj e Pierantoni, il libero è Mastrilli. La gara inizia subito con le ospiti che si fanno avanti (2-4), qualche errore di troppo dai nove metri da entrambe le parti porta alla prima sosta tecnica con San Mariano avanti di una lunghezza, tra le marchigiane è Testella ad impensierire maggiormente le padrone di casa, che arrivano alla seconda sospensione con tre punti di vantaggio, Guidi in palleggio di seconda intensione accorcia le distanze. Qualche errore di troppo concede a Casette D’Ete un allungo importante (17-21), Babbi accorcia le distanze e costringe Domizioli a chiedere tempo. Si procede punto a punto fino ai vantaggi, San Marino forza al servizio e trova l’ace con Cheli, il set-point viene annullato, ma il successivo, conquistato dopo una difesa a terra di Natali da Babbi, si concretizza con l’errore di Testella, il set finisce 31 a 29. Al cambio di campo Scaccia schiera capitan Quondam Luigi opposta e Natali in posto-quattro, il gioco delle ospiti stenta a decollare, dall’altra parte della rete Peluso orchestra al meglio la squadra, la ricezione guidata da Tromboni è precisa e permette alla regista senese di smarcare le proprie compagne, permettendo loro di chiudere con facilità in attacco. Il set non è mai in discussione, Cheli chiude a muro sull’opposto marchigiano ed il set finisce 25 a19. Terzo frangente di gioco e cambio in regia per le ospiti con Patrassi al posto di Recine, dopo un iniziale allungo della Sgm Graficonsul le ospiti rientrano in scia e si portano in vantaggio (6-8), per poi allungare con la solita Testella alla quale risponde Natali con un preciso mani fuori, il turno al servizio di Cheli permette il sorpasso, Guidi in attacco conquista il massimo vantaggio (17-13). Le velleità delle ospiti terminano con due strepitose difese di Tromboni che annullano gli attacchi di Mauriello poi murata da Guidi, esplode l’entusiasmo sugli spalti che continua fino alla fine del set che sancisce la vittoria finale delle padrone di casa.
SGM GRAFICONSUL SAN MARIANO – STAMPI ITALIA CASETTE D’ETE = 3-0
(31-29, 25-19, 25-21)
SAN MARIANO: Babbi 16, Cheli 12, Quondam Luigi 6, Guidi 5, Peluso 4, Pani 2, Tromboni (L1), Natali 10. N.E. – Corselli, Spacci, Di Romano, Biancalana, Guglielmi (L2). All. Roberto Scaccia e Massimiliano Urbani.
CASETTE D’ETE
: Testella 10, Mauriello 9, Pierantoni 7, Alikaj 6, Di Marino 6, Recine, Mastrilli (L), Patrassi, Natale. N.E. – Ricci. All. Federico Domizioli e David Cardinali.
Arbitri: Simone Fontini e Gabriele Pulcini.
(fonte Polisportiva San Mariano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 4, 2012 18:00