Serie C femminile, il commento della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 20, 2012 19:05

Serie C femminile, il commento della settimana

Gobbini Marco

Marco Gobbini

Una giornata a senso unico la settima di serie C femminile. Delle otto gare in programma ben sei si sono chiuse in tre set, con una classifica che comincia a prendere forma e una New Font Prep Mori Gubbio (18 punti) sempre più leader. Ancora non c’è stata un’avversaria in grado di fermare la corsa delle ragazze di Mattoni che superano fra le mura amiche anche la Restaura Castiglione del Lago (13). La differenza l’ha fatta la maggiore concretezza di Cerbella e compagne capaci di chiudere a proprio favore le azioni più salienti della gara assicurandosi così il risultato. Bisogna sottolineare che le eugubine sono fra le poche squadre ad aver già riposato e questo rafforza ancora di più la loro leadership. L’unica squadra che regge il passo della capolista è l’Azzurra Terni (17) che espugna la tana della Casa del Lampadario Ellera (11), finora imbattuta nelle gare interne. A guidare le ternane la solita Favoriti, 15 palloni a terra. Fra le ellerine risponde Caserta con il medesimo score ma non basta. Ritrova il sorriso, dopo lo scivolone di Foligno, la Qsa Promovideo Perugia (16), terza della classe, che supera in quattro set la Essepi Service San Feliciano (4). Fra le ragazze del tecnico Tomassetti spicca la prova di Pirchio. Riscossa della Zambelli Orvieto (14) che, dopo due sconfitte consecutive, esce dalla prova che la vedeva opposta all’Avis Magione (4) con tre punti ed una Verdacchi incontenibile (22 palle a terra per la schiacciatrice biancoverde). In casa Magione ancora la luce non si è riaccesa, un’occasione d’oro sarà la partita di stasera dato che le magionesi faranno visita alla Libertas Perugia (6). Anche le perugine infatti non stanno passando un momento facile, proprio in questo fine settimana è arrivata per Brunelli e compagne la quarta sconfitta in sei gare. A sorridere è la Bar Coser Ponte Felcino (9) che dopo un avvio ad intermittenza sembra aver trovato un po’ di continuità infilando la terza vittoria in altrettante partite. Fra le squadre che hanno trovato il giusto ritmo c’è la Mb Immobiliare Chiusi (11), le ragazze del tecnico Gobbini regolano in tre set una Uisp Umbertide (6) con qualche defezione di troppo e si piazzano all’ottavo posto, l’ultimo che dà l’accesso ai play-off. Ottima la prova di Santicchi che punge le avversarie 14 volte. Tre punti anche per la Gherardi Svi Città di Castello che in tre set vince la gara che la vedeva opposta all’Assisi Volley (2) sempre più fanalino di coda di questa serie C. Il match più combattuto del fine settimana è stato quello fra il Fossato Volley (6) e la Vis Fiamenga Foligno (9). Le padrone di casa, guidate da Luciani, si portano avanti due a zero ma non riescono a chiudere i conti e così le folignati si rifanno sotto. Il quinto set è senza storia, i due punti vanno al team del tecnico Cacciatore. Questo fine settimana ha riposato la Vittoria Assicurazioni Perugia (11) guidata da Stefania Dalla. Come anticipato già stasera due squadre si scontreranno, Libertas Perugia e Magione, in programma infatti c’è l’ennesimo turno infrasettimanale. Il resto degli incontri si disputerà fra mercoledì e giovedì: scenderanno in campo domani sera Terni e Ponte Felcino, Assisi e Ellera, Foligno e Chiusi, Orvieto e Fossato di Vico, San Felicano e Gubbio. In programma giovedì le gare fra Castiglione del Lago e Promovideo Perugia e fra Umbertide e Vittoria Assicurazioni Perugia. Riposa il Città di Castello.
Andrea Sacco

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 20, 2012 19:05