Tomassetti: «Perugia vuole tre punti con Ravenna»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 30, 2012 14:30

Tomassetti: «Perugia vuole tre punti con Ravenna»

Tomassetti Daniele (corsa)

Daniele Tomassetti

Due giorni alla nona giornata del campionato di serie A1 maschile di pallavolo. E per la Sir Safety Perugia è un’antivigilia casalinga. Domenica pomeriggio infatti i block-devils del presidente Sirci sfideranno al Pala-Evangelisti Ravenna per cercare, dopo lo stop di Piacenza, di tornare prontamente ad assaporare il gusto della vittoria. La squadra si sta allenando carica di motivazioni e vogliosa di rivincita, anche se Kovac ha dovuto in settimana fare a meno di alcuni elementi come Tomassetti e Alletti, alle prese con piccoli problemi di natura fisica. Nel test amichevole disputato ieri con San Giustino era assente anche capitan Vujevic, diventato papà per la terza volta. Per domenica comunque i bianconeri dovrebbero essere tutti a disposizione del tecnico serbo, anche perché i responsi del giudice sportivo non hanno portato squalifiche dopo i cartellini presi da Giovi e Vujevic a Piacenza. L’amichevole di ieri ha confermato il buono stato di forma generale della squadra. Semenzato si sta esibendo con continuità su alti livelli di rendimento, dimostrandosi atleta di qualità sia in primo tempo sia soprattutto a muro, mentre contro San Giustino è sembrato in palla anche ‘Spacca’ Tamburo, ripetutamente a segno sia con la regia di Daldello sia con quella di Van Harskamp. Negli ultimi allenamenti di rifinitura, in programma oggi e domani, Kovac ed il suo staff punteranno l’attenzione sugli aspetti tecnico-tattici della gara di domenica, ben sapendo che Ravenna, pur occupando attualmente l’ultimo posto in classifica, è avversario di tutto rispetto e da affrontare con la massima concentrazione per conquistare dei punti di platino in ottica coppa Italia. In riferimento al match di dopodomani, dice la sua il centrale Daniele Tomassetti, uno dei senatori del gruppo bianconero: «Per noi è un partita importantissima dove l’unico nostro obiettivo sono i tre punti. A Piacenza la scorsa settimana abbiamo certamente lasciato qualcosa. Ci brucia ancora quella sconfitta, ma ora abbiamo solo tanta voglia di riscattarci. Giochiamo in casa, davanti ai nostri tifosi e dobbiamo entrare in campo determinati, con la giusta cattiveria e con la testa giusta per portare a casa il successo».
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 30, 2012 14:30