Zambelli Orvieto, prima lo scherzetto poi il dolcetto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 1, 2012 22:30

Zambelli Orvieto, prima lo scherzetto poi il dolcetto

Rosa Francesca (palla)

Francesca Rosa

Nella sera di Hallowen, il team della Rupe ha provato a far passare i brividi ai tifosi accorsi al palasport Alessio Papini per la quarta giornata di serie C femminile. La Zambelli Orvieto, con formazione rimaneggiata, concede il primo set alle avversarie della Libertas Perugia, ma poi ritorna splendente e va spedita a prendersi l’intera posta. In questo primo turno infrasettimanale, in vista del delicato incontro di sabato prossimo a Gubbio, coach Madau Diaz ha optato per il turnover e fatto scendere in campo le giovani, concedendo riposo ad Erika Campana e Chiara Verdacchi. In sala di regia la giovane Livia Trequattrini e in posto quattro Eleonora Tortelli, debutto di Chiara Barbabella e Raffaella Basili provenienti dalle giovanili. Gara che parte male per i colori biancoverdi. Le cangurine non riescono ad impostare il proprio gioco, molte le disattenzioni e gli errori che permettono alle ospiti di portarsi avanti (14-19) e addirittura di far proprio il set. Al cambio campo la musica cambia. Cacciate via le streghe, la Zambelli ha iniziato a giocare come sa fare. La regia di Livia Trequattrini è diventata fluida per le bocche di fuoco Toppetti, Fiorini e compagne. Errori annullati e palle a terra per l’uno. In campo rimane una squadra, quella orvietana, che continua ad essere la protagonista assoluta in campo: difende e attacca senza dar tregua, l’avversario non può che aspettare i fischi finali dei set, che vanno a decretare la vittoria delle orvietane per tre a uno. Tre punti come nelle previsioni e grazie allo stop della Qsa Promovideo Perugia le orvietane balzano al comando della classifica  ma sabato prossimo, ad attenderle, ci sarà il Gubbio a due punti di distanza ma con una gara in meno. A fine gara un momento davvero bello per la pallavolo, un inedito terzo tempo offerto dalla Zambelli Orvieto. Entrambe le squadre, con il proprio seguito, si sono ritrovate per una ‘spizzettata’, un momento di festa tra i due club.
ZAMBELLI ORVIETO – LIBERTAS PERUGIA = 3-1
(17-25,  25-6, 25-11, 25-19)
ORVIETO: Fiorini 19, Toppetti 18, Tortelli 13, Valentini 10, Rosa 9, Trequattrini 2, Gentili (L1), Ragaini 2, Barbabella, Basili, Barbabella, Crocioni (L2). All. Andrea Madau Diaz
PERUGIA: Alunno Aleandri, Sannipoli, Falcinelli, Sorci, Di Giandomenico, Brunelli, Lorenzi (L1), Chiotti, Marinelli, Biagiotti, Cecchini, Staccini, Valigi (L2). All. Simone Picchio.
Arbitri: Michele Lotito e Felice Mangino.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Novembre 1, 2012 22:30