Al Rivotorto la rivincita sulla Multicopia Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 6, 2013 10:16

Al Rivotorto la rivincita sulla Multicopia Perugia

Natalizi Tamara

Natalizi Tamara

C’era grande voglia di riscatto alla Rivotorto Volley per la brutta prestazione dell’andata quando le ragazze di coach Tognellini lasciarono tre punti alla Multicopia Perugia nel campionato di serie D femminile. La cosa però non si è ripetuta in una gara di ritorno non esaltate dal punto di vista tecnico ma che ha visto le padrone di casa più ciniche e agguerrite. Primo set che scivola via senza particolari problemi per le rivotortesi che sovrastano nettamente le avversarie ma che trovano nel secondo set la forza di reagire, complice anche il calo di attenzione delle locali, e si portano cosi sul punteggio di un set pari. La difficoltà in ricezione delle perugine a la costante pressione delle locali fanno sì che il terzo e quarto set si concludano ad appannaggio di Gagliardoni e compagne, trascinate come sempre dal furetto Tamara Natalizi che corre instancabilmente in ogni centimetro di campo distribuendo palloni invitanti per le attaccanti. Continuano a rimanere saldamente in una inaspettata settima posizione le ragazze del presidente Lillocci il quale continua ad affermare: «Il rendimento della nostra squadra, che è una neopromossa, sta andando ben oltre le aspettative grazie anche ad un gruppo omogeneo e affiatato che risulta essere l’arma vincente. Non a caso nonostante le assenze di Lucarelli (in dolce attesa) e Bardi (infortunata) il trend di risultati rimane sempre positivo».
RIVOTORTO VOLLEY – MULTICOPIA PERUGIA = 3-1
(25-13, 20-25, 25-22, 26-18)
RIVOTORTO: Gagliardoni 16, Martinoli 14, Rossastri 12, Marani 12, Cammarano 8, Natalizi 1, Favaroni, Rosi. All. Matteo Tognellini.
(fonte Rivotorto Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 6, 2013 10:16
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<