La Vittoria Assicurazioni Perugia sprofonda

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 17, 2013 17:30

La Vittoria Assicurazioni Perugia sprofonda

Vergoni Giada (battuta)

Giada Vergoni in battuta

Il ventiduesimo appuntamento della serie C femminile è un’altra pagina amara per la Vittoria Assicurazioni Perugia che torna dalla trasferta con la coda tra le gambe rimediando un’autentica batosta da una formazione dalla classifica inferiore. Alla palestra comunale di Porta Todi il riscatto è arrivato invece per la Vis Fiamenga Foligno a cui è bastato sciorinare un gioco lineare e privo di sbavature per mettere alle corde le biancorosse. Una prestazione in calando per le perugine che dopo aver perso il primo set ai vantaggi hanno accusato il colpo ed hanno terminato la gara in modo pessimo. Il secondo parziale è stato in equilibrio sino al 7-7, da qui in avanti le ospiti non sono riuscite più a passare a rete e coach Dalla ha cercato di cambiare la carte in tavola inserendo Gradassi ma il crollo è stato ugualmente verticale. Il terzo frangente è partito male con le folignati che sono andate agevolmente sul 5-1 ed non hanno più mollato la presa tenendo stretta fra le proprie grinfie una preda agonizzante ed incapace di opporre una qualsiasi resistenza. Onore alle folignati, ben messe in campo da Fogu, che hanno sfoderato una buona partita, soprattutto a muro e in attacco, mostrando quei progressi auspicati dalla dirigenza nella città della Quintana. Sono problemi caratteriali quelli che le grifone stanno evidenziando in quest’ultimo periodo, quando le cose si mettono male manca la reazione nel gruppo, serve di trovare un punto di riferimento che possa dare la scossa per invertire la tendenza.
VIS FIAMENGA FOLIGNO – VITTORIA ASSICURAZIONI PERUGIA = 3-0
(27-25, 25-19, 25-9)
FOLIGNO: Maracchia 17, Muste 14, Maiuli M. 11, Fratini 7, Muzi 7, Maiuli S. 6,  Antonini (L) Giansiracusa. N.E. – Brunelli, Brunetti, Castellani, Cucci. All. Francesco Fogu.
PERUGIA: Pausini 9, Vergoni 8, Fiorucci 5, Truffarelli 4, Ponti F. 3, Cherubini 2, Ponti B. (L), Gradassi 3, Grasselli 1, Capponi Brunetti. N.E. – Di Matteo Salvatore. All. Stefania Dalla.
Arbitri: Luigi Crociani ed Armando Cammarano.
(fonte Project Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 17, 2013 17:30