Magione vince il derby e risale la classifica

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 14 Febbraio, 2013 19:39

Magione vince il derby e risale la classifica

Castellini Luisa (battuta)

Luisa Castellini in battuta

Primi punti del girone di ritorno per l’Avis Magione, che in quasi due ore di gioco piega la Essepi Service San Feliciano, centrando una vittoria di fondamentale importanza sia per il morale che per la classifica di serie C femminile. Partenza a razzo delle ragazze di coach Tamburi, subito incisive con Orsini sugli scudi (8-1); dopo lo sbandamento iniziale, le ospiti si riorganizzano e iniziano una paziente ma efficace rimonta che le porta prima a ridurre il gap con l’ace del capitano Caldarella (11-8) e poi a ribaltare il risultato con il turno in battuta di Monti (16-17). L’inerzia sembra poter cambiare ma l’ace di Malucelli riporta avanti le compagne (18-17), protagoniste di un finale in crescendo fino al sigillo finale di Castellini, che decreta il cambio campo. Alla ripresa del gioco è il San Feliciano a partire forte, con l’ace di Roccatelli ed il successivo affondo di Migni (0-4). La formazione bianconera non riesce a trovare le contromosse giuste ed il gap cresce inesorabilmente, grazie anche all’ottimo lavoro al centro di Belardoni (8-18). Il finale serve solo a ridurre il distacco, ma non a cambiare l’inerzia della frazione, al termine della quale l’incontro torna in perfetta parità. Il terzo set è il più combattuto, con oltre mezz’ora di gioco ed un susseguirsi di emozioni da una parte e dall’altra. Il Magione prova a scappare con l’attacco di Castellini ed il muro di Travaglini (15-11), ma viene poi raggiunto anche a causa dell’alta percentuale di errori (18-18); Orsini tenta ancora la fuga (22-20), ma Caldarella per due volte consecutive ripristina la parità (23-23). In un finale al cardiopalmo è Nucciarelli a trovare la zampata vincente, che riporta le compagne nuovamente in vantaggio. Nel quarto parziale l’equilibrio iniziale viene rotto dall’allungo delle ragazze bianconere che vogliono conquistare l’intera posta (11-8); l’affondo di Cardinali costringe coach Ziino ad esaurire presto i time-out a sua disposizione (15-10). Due attacchi consecutivi di Travaglini mantengono invariato il distacco (17-12), Belardoni accorcia (18-16), ma il muro di Cardinali lancia la volata (23-17), chiusa con l’errore ospite, che fa scorrere i titoli di coda e regala il successo alla formazione di casa. Sabato 16 febbraio sarà ancora campionato per il Magione, di scena alle ore 18 sul difficile campo dell’Azzurra Terni per la terza partita in sette giorni, alla ricerca di conferme e di una prestazione positiva che permetta di guardare con sempre maggiore ottimismo al prosieguo della stagione.
AVIS MAGIONE – ESSEPI SERVICE SAN FELICIANO = 3-1
(25-19, 18-25, 25-23, 25-17)
MAGIONE: Travaglini 15, Nucciarelli 13, Castellini 12, Orsini E. 10, Cardinali 7, Malucelli 1, Bertinelli, Favilli (L), Alessandrini, Valeri, Baldoni. All. Silvia Tamburi e Luca Randone.
SAN FELICIANO: Monti, Migni, Caldarella, Belardoni, Vicarelli, Roccatelli, Cosci (L), Orsini R., Renghi. All. Luca Ziino e Sonia Romaniello.
Arbitro: Dario Privitera.
(fonte Polisportiva Magione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 14 Febbraio, 2013 19:39