Orvieto strappa un punto alla Bosico

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 13, 2013 11:30

Libertas Pallavolo Orvieto (logo)A giochi finiti raccoglie un punto la prima divisione femminile targata Libertas Pallavolo Orvieto che domenica pomeriggio tra le mura amiche, dopo un’autentica battaglia di due ore e un quarto, si è arresa al tie-break contro la capolista Bosico Terni fino a quel momento autrice solo di vittorie per tre a zero. Nel primo parziale, nonostante la determinazione e la buona efficacia delle ragazze di Davide Carotta, le ospiti sono abili a conservare quel margine sufficiente per prevalere. Seconda frazione gestita dalle orvietane, brave a fissare diversi break (10-6 e 17-14); nemmeno un cartellino giallo rimediato sul 22-21 frena le locali che mantengono il vantaggio (23-22); la Bosico, però, dà prova di non essere in vetta per caso effettuando un pericolosissimo sorpasso sul 24-23; le gialloblu prontamente annullano, ma poco dopo subiscono il raddoppio. Lo zero a due invece di demoralizzare il sestetto della Rupe, lo galvanizza, le padrone di casa infatti salgono in cattedra e, con pieno merito, riescono a strappare terzo e quarto set alle ternane che per la prima volta in campionato si vedono costrette a spartire l’intera posta in palio. Il decisivo tie-break è un susseguirsi di emozioni: Federici e compagne partono nella maniera giusta (4-2), tuttavia le avversarie impattano; nello scambio successivo la Libertas protesta su una decisione arbitrale a sfavore, contestazione che purtroppo costa ad un’atleta il rosso (conseguente obbligo di lasciare la frazione); il team di Corazza, quindi, ne approfitta per allungare definitivamente ed avviarsi al successo. Anche se purtroppo si è registrata una sconfitta (e comunque soltanto di misura) al collettivo di Orvieto spetta un plauso davvero enorme sia per aver recuperato un doppio svantaggio che per aver disputato una grande gara, forse dal risultato finale un po’ stretto rispetto al valore dimostrato sul campo. Infine è importante sottolineare un ulteriore aspetto: tutte e tre le giovanissime classe 1998 a referto (Ercolani, Mencarelli e Spagnoli) hanno potuto essere della partita fornendo all’occorrenza spunti positivi, segno dell’ottimo e costante lavoro che la società sta portando avanti col vivaio.
LIBERTAS PALLAVOLO ORVIETO – BOSICO TERNI = 2-3
(22-25, 24-26, 25-23, 25-22, 8-15)
ORVIETO: Cappelloni, Casalicchio, Casoli, Ercolani, A. Federici (K), Fogliani, Mencarelli, Moscatelli, Spagnoli, Tanzini, Maggiolini (L1), Yenich (L2). All. Davide Carotta.
TERNI: Bevilacqua, D. Bordoni, E. Bordoni, Eresia, Ferretti, Lucidi, I. Malafoglia, M. Malafoglia, Novelli, Pettini, Sansoni, Bernardino (L1), Serafini (L2). All. Lucia Corazza.
Arbitro: Alessandro Li Donni.
(fonte Libertas Pallavolo Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 13, 2013 11:30