Per Selci una sconfitta che non brucia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Febbraio, 2013 09:11

Per Selci una sconfitta che non brucia

Collacchioni-Bocciolesi (muro)

Leonardo Collacchioni ed Andrea Bocciolesi a muro

I ragazzi del team Il Nastro Selci si sono battuti quasi alla pari contro la capolista Emma Villas Chiusi, almeno nei primi due set, poi nel terzo si sono demoralizzati non riuscendo ad andare oltre i 13 punti, contro una delle formazioni più forti, se non la più forte, del campionato, squadra che fino ad ora ha perso solo nel girone di andata proprio contro gli altotiberini. In questa gara forse qualche titolare non era nella serata giusta e il tecnico Regini ha utilizzato anche stavolta molti giovani che si sono ben comportati. Ora la compagine giallonera è attesa da un sabato di riposo, poi dovrà affrontare squadre che sulla carta sono alla portata, il d.s. Gilberto Leandri non perde il suo aplomb: «Speriamo di fare bottino pieno nei prossimi impegni per arrivare nelle prime quattro o cinque posizioni, come avevamo pronosticato all’inizio del campionato, per prepararci a dare al massimo nei successivi play-off».
IL NASTRO SELCI – EMMA VILLAS CHIUSI = 3-0
(25-21, 25-20, 25-13)
CHIUSI: Bartolucci 14, Bastianini 14, Sabatini 12, Bittoni 9, Santilli 6, Camardese 3, Benicchi (L), Lione 3, Marchettini A. N.E. – Falluomini, Monni, Scarponi. All. Massimo Marchettini.
SELCI: Polcri 8, Bocciolesi 7, Guerri 5, Torelli 2, Collacchioni 1, Marconi, Boriosi (L1), Celli 3, Nulli 2, Santi 1, Cherubini. N.E. – Cucciaglioni (L2). All. Massimo Regini.
Arbitri: Azzurra Marani e Chiara Santucci.
(fonte Pallavolo Selci)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 26 Febbraio, 2013 09:11