Samer Marsciano senza problemi col Narni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 5, 2013 00:01

Samer Marsciano senza problemi col Narni

Nofri Onofri Federica

Federica Nofri Onofri

La Samer Marsciano, nello scontro col fanalino di coda del campionato di serie D femminile, Narni Volley, schiera le ragazze dell’under 18, al fine di migliorarne la loro intesa. Partono contratte le padrone di casa che, nonostante i troppi errori, si fanno raggiungere da Trippa sul 7-7, per poi trovarsi addirittura sotto di tre punti per opera di Fantini. Rellini interrompe il dominio avversario e Santi riallinea sul 11-11. Il gioco non decolla fino al 15-15, poi la Samer allunga con Zampini, costringendo il tecnico narnese, ad una sosta discrezionale, che non porta frutto, anzi Rellini aumenta il gap, lasciando chiudere Iacobbi. Non assorbono il colpo le ospiti, che nel secondo set subiscono il predominio delle marscianesi, non riuscendo ad arginare i ripetuti attacchi di Rellini, e subendo la battuta di Zampini prima, e di Santi poi. Il 9-3 iniziale ed il 16-10 successivo, costringono Vozzolo a cercare soluzioni alternative, ma le sue ragazze non riescono a reagire, interrotte dal muro di Iacobbi e dal buon lavoro difensivo di Costanzi e Grandi. Dopo il 21-11, Grilli e Testella provano una reazione, ma una Rellini, particolarmente ispirata, sigla il doppio vantaggio. In men che non si dica, un calo di concentrazione, permette alle narnesi di prendere il largo nel terzo periodo fino all’1-5, ma provvidenziale arriva il servizio di Nofri Onofri, che riallinea e sorpassa, incamerando nel suo personale tabellino ben cinque ace, al resto ci pensano Santi e Grandi. Sul 9-5 il tecnico ospite ricorre alla sosta discrezionale, ma la sua squadra non si ricompatta, incorrendo in ripetuti errori. L’ingresso in battuta di Scapicchi, sul 14-10 per la Samer, invece, si rivela proficuo, al punto che, sebbene interrotta dal tecnico ospite, resta in posto-uno fino al 21-10, confortata dalla collaborazione del libero Costanzi e della centrale Zampini. Quando ormai il finale sembra scontato, arriva la reazione di Grilli e Petagna, ma si rivela poca cosa, stoppate dal muro conclusivo di Iacobbi, che vale l’intera posta in palio.
SAMER MARSCIANO – NARNI VOLLEY = 3-0
(25-20, 25-15, 25-17)
MARSCIANO: Rellini 15, Iacobbi 9, Zampini 9, Nofri Onofri 7, Grandi 6, Santi 6, Costanzi (L1), Scapicchi 1. N.E. – Cipolletti, Marianeschi, Volpi, Giannoni, Cascianelli (L2). All. Michele Stramaccioni.
NARNI: Testarella 8, Fantini 6, Trippa 5, Grilli 4, Petagna 2, Rinaldi 1, Moiani (L1), Pioli, Bisello, Binnella, Ajazi (L2). N.E. – Cenci. All. Emanuele Vozzolo.
Arbitri: Massimiliano Materazzini.
SAMER (b.s. 7, v. 11, muri 7, errori 19).
NARNI VOLLEY (b.s. 2, v. 5, muri 3, errori 20).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 5, 2013 00:01