San Feliciano lotta ma crolla al tie-break

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 26, 2013 15:00

San Feliciano lotta ma crolla al tie-break

Cincini Luisa

Luisa Cincini

Un punto fuori casa è la sintesi del ventitreesimo turno di serie C femminile per la Essepi Service San Feliciano contro la Bar Coser Ponte Felcino. Le lacustri lottano molto nei set che poi riescono a conquistare e invece staccano proprio la spina in quelli che lasciano alle avversarie. Apre le danze un attacco di Moretti (top scorer con 30 punti), il San Feliciano tiene botta nei primi scambi (8-10), poi gira l’interruttore su off e subisce un parziale di 6-0 con Roscini dai nove metri. Qualsiasi attacco sembra indifendibile e quando si riesce a costruire il contrattacco si restituisce palla facile all’avversario che prontamente ne approfitta. Coach Ziino termina le soste (14-10), una Moretti incontenibile apre varchi in diagonale e con Becchetti in fast allungano (21-12). poche le reazioni delle ospiti ed è uno a zero. Nel secondo parziale apparente equilibrio (6-7) poi Becchetti al servizio allunga (11-7). Risponde Caldarella che impensierisce un po’ la ricezione avversaria e permette alle compagne di giocar palla con più tranquillità (11-12) e si riapre così la partita. Maggesi e Moretti ci provano, ma Monti ben risponde (16-17). Tra le padrone di casa fa l’esordio casalingo Biscarini in seconda linea. Alcuni errori lacustri complicano il percorso delle ragazze di Ziino che con una sosta cerca di scuoterle (20-18). Un servizio fuori di Medda e un ace di Migni portano alla parità. becchetti sbarra a muro, Caldarella risponde con un mani fuori e poi Vicarelli mette a terra una veloce. Seconda sosta per Krempaska (21-22). Sono le padrone di casa ad arrivare per prime al setball, ma un attacco di Moretti fuori rimanda il raddoppio. Cincini sostituisce Vicarelli in battuta. Un attacco a rete delle avversarie e un mani fuori di Monti ed è vantaggio rossoblu. Moretti impatta di nuovo e poi Monti e Migni portano al pareggio. Terzo frangente in equilibrio nei primissimi scambi poi le lacustri staccano la spina e Becchetti dai nove metri ne approfitta (10-5) . Doppio cambio per il San Feliciano, errore al servizio dall’altra parte della rete, poi va a segno Vicarelli, ma le reazioni finiscono qui e subiscono dapprima un altro break (7-0) e poi anche il servizio di Persichini (22-09). Un sussulto di Belardoni e poi via al finale con altri errori. Avvio quarto set fotocopia, solo che le ospiti sembrano essere più presenti. Con Medda e Persichini provano ad allungare, coach Ziino chiama la sosta (16-12). Passa Migni, ma subito Becchetti risponde in fast. Secondo time out (18-13). Un errore in battuta consegna il turno a Caldarella, sette le battute per lei, intervallate da due time out di Krempaska. Le compagne rispondono bene e vanno in vantaggio (18-20). Cambio palla con Persichini, ma le lacustri ne hanno di più e portano al tie-break. E’ tutto di Moretti l’avvio set e Caldarella e compagne trovano difficoltà a farsi vedere. Si cambia campo sul punteggio  di 8-4. Alcuni scambi lunghi, due errori in attacco per il Ponte Felcino, poi di nuovo Moretti sale in cattedra e trascina le compagne alla conquista dei due punti (15-8). Il San Feliciano attende ora Il Monteluce, terza potenza del campionato.
BAR COSER PONTE FELCINO – ESSEPI SERVICE SAN FELICIANO = 3-2
(25-17, 25-27, 25-10, 21-25, 15-8)
PONTE FELCINO: Moretti 30, Medda 16, Becchetti 14, Maggesi 11, Persichini 6, Bucciarelli 3, Marconi (L), Roscini 2, Biscarini, Tredici, Zangarelli. N.E. – Puletti. All. Tania Krempaska.
SAN FELICIANO: Monti 19, Migni 12, Caldarella 10, Belardoni 9, Vicarelli 9, Roccatelli 2, Cosci (L), Cincini, Renghi, Orsini. All. Luca Ziino.
Arbitri: Prisca Mastini e Natalia Bernardino.
(fonte San Feliciano Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 26, 2013 15:00