San Giustino domenica contro Vibo Valentia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 9, 2013 10:00

San Giustino domenica contro Vibo Valentia

Fenoglio Marco (time-out)

il coach Marco Fenoglio durante un time-out

L’amichevole contro la nazionale algerina è stato un buon test per la Vivi Altotevere San Giustino di serie A1maschile prima della gara di domenica prossima contro il Vibo Valentia dell’ex Tine Urnaut. Il test è servito a coach Fenoglio per effettuare alcune valutazioni sugli elementi che nel corso della stagione hanno avuto uno spazio minore nel sestetto titolare. Una buona affluenza di pubblico e molto entusiasmo hanno fatto da cornice ad una gara piacevole che ha visto le due formazioni giocare a viso aperto. Al termine della gara l’allenatore Marco Fenoglio ha commentato così la prestazione dei suoi ragazzi: «E’ stato un buon test, che mi ha dato la possibilità di valutare chi, nel corso di questa stagione, ha avuto meno spazio di altri. Sono soddisfatto perché posso contare su un buon gruppo. Ne è la dimostrazione l’intensità di gioco che hanno messo in campo i miei, in tutti e quattro i set che si sono giocati oggi. Stiamo attraversando un buon periodo di forma. Con cinque punti maturati nelle ultime due partite ci siamo staccati dall’undicesimo posto, questo ci consente di guardare con più serenità ai prossimi impegni di campionato. Credo che a questo punto non ci dovrebbero essere problemi per entrare nel lotto di quelle formazioni che parteciperanno ai play-off. Attualmente siamo in decima posizione, a quattro punti dal nono posto, occupato da Castellana Grotte. Il nostro obbiettivo è migliorarci, cercare di agganciare e superare la formazione pugliese, per chiudere la regular season al nono posto. Sarebbe un risultato eccellente, un premio per il lavoro che abbiamo svolto in questi mesi. La Vivi Altotevere ha ancora margini di miglioramento, sopratutto dal punto di vista mentale. Giocare i play-off per molti di questi ragazzi sarà il modo migliore per dimostrare il loro reale valore. Tornando al match di domenica prossima, e analizzando l’attuale momento di Vibo, mi aspetto una gara difficile, giocata punto a punto. Dovremo combattere su ogni palla, dare il massimo per l’intero match. Ci troveremo di fronte una formazione arrabbiata, composta da ottimi giocatori, in grado di cambiare il volto di una partita in qualsiasi momento. Gli ultimi risultati non ci devono illudere, sarà un match duro, aperto a qualsiasi risultato, servirà la massima concentrazione. Gare come queste non ammettono distrazioni di nessun tipo. Detto questo, noi dovremo affrontarli senza timori. Nell’ultimo periodo abbiamo dimostrato di potercela giocare con molte formazioni della massima categoria, anche di livello, dobbiamo solo mettere in pratica quanto di buono facciamo nel corso degli allenamenti settimanali, stare sereni e credere in noi stessi, i risultati verranno da soli. Siamo un buon collettivo, solido, sia dal punto di vista fisico che atletico, che può infastidire chiunque. Penso che ci toglieremo delle belle soddisfazioni da qui alla fine del campionato».
(fonte Vivi Altotevere San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 9, 2013 10:00