Spoleto inflessibile contro il Corciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 24, 2013 03:00
Ingenito Walter

Walter Ingenito

Quinta vittoria consecutiva, ottenuta con grande autorevolezza nonostante un’infermeria affollatissima, senza mai soffrire veramente. Prosegue la marcia della Monini Spoleto dei tecnici Restani e Gori, che consolida la sesta posizione di classifica in serie C maschile e ora comincia legittimamente a pensare a qualcosa di più ambizioso. La vittima odierna degli oleari è la Etruria Corciano, che occupa la quartultima posizione nel girone con 14 punti. Mariani e compagni hanno ‘azzannato’ sin da subito il match, concedendosi solo qualche sporadico calo di concentrazione e limitando al massimo il numero degli errori (che invece erano stati la nota dolente del match di sabato scorso, comunque vinto al tie-break, contro la Sir Safety Perugia). Tutto questo nonostante le assenze di Fiori e Segoni, ancora alle prese con i problemi alla spalla e al ginocchio, a cui si è aggiunto il forfait di Magrini, che in settimana si è fratturato un dito della mano. Per questo coach Restani ha aggregato al gruppo due under 19 in forza alla prima divisione, che ben si sono comportati quando sono stati chiamati in causa. Basta leggere i parziali dei tre set e la durata dell’incontro (appena un’ora e 5 minuti) per rendersi conto di quanto i biancoverdi siano stati superiori agli avversari, in tutti i fondamentali. Il tecnico Paolo Restani a fine match commenta così: «Dovevamo vincere per non perdere terreno dal quinto posto e lo abbiamo fatto. Se ad inizio stagione l’obiettivo era quello di entrare tra le prime otto dei play-off, ora l’asticella si è un po’ alzata, e credo che se rimarremo concentrati e uniti il quinto posto (attualmente occupato da Selci) potrebbe essere alla nostra portata». Il test per capire le reali ambizioni e possibilità degli oleari è dietro l’angolo. Sabato prossimo infatti è in programma l’impegnativa trasferta a Perugia contro la Grifo Volley, terza forza del campionato.
MONINI SPOLETO – ETRURIA CORCIANO = 3-0
(25-16, 25-16, 25-19)
SPOLETO: Ingenito 19, Pagliacci 7, Mariani 7, Di Titta 4, Preziosi 3, Serafini 1, Falchi (L), Binaglia 1, Trombettoni 1. All. Paolo Restani.
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 24, 2013 03:00