Bastia Umbra bella ma senza fortuna a Caserta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 24, 2013 13:11

Bastia Umbra bella ma senza fortuna a Caserta

Mezzasoma Elisa (inchioda)

Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia in attacco con l’opposta Elisa Mezzasoma

Una Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia dal cuore infinito riesce ad impegnare seriamente una delle migliori squadre della serie B1 femminile ma stavolta l’impresa di conquistare punti sfugge di un soffio. Dopo aver vinto in maniera perentoria il set d’apertura, le biancoazzurre hanno subito il ritorno della Codere Volalto Caserta che ha riordinato le idee ed è riuscita a trovare la strategia giusta per ribaltare il risultato. Resta senza dubbio un po’ di rammarico alle bastiole per non aver conquistato nessun punto in questo match giocato davvero molto bene e nel quale alla prolungata indisponibilità della centrale Venturi, si è aggiunta l’assenza della schiacciatrice Ubertini, rimasta a casa con la febbre. L’abbrivo è ideale per le bastiole che spingono con la battuta e mettono in crisi le padrone di casa. Mezzasoma colpisce senza pietà in attacco ed il margine assume proporzioni enormi (9-19). Le umbre difendono in maniera attenta con Gagliardi che non consente nessuna reazione e conduce al vantaggio che arriva su due ace consecutivi di Mezzasoma (nove palle a terra in apertura). Alla ripresa i valori delle due antagoniste sono molto più vicini (13-10). Il muro delle umbre non riesce ad arginare più la scatenata Boteva che scava il solco impossibile da richiudere e raggiunge la partita. Nel terzo parziale la battuta delle ‘passerosse’ torna a creare problemi (8-8). Bastia Umbra riesce ad andare avanti di due lunghezze al secondo time-out tecnico ma la generosa Boteva riallinea sul 20-20. Allo sprint la tifoseria campana spinge le proprie beniamine che trovano lo spunto per chiudere. Il quarto frangente è sulla falsa riga del precedente. E’ Caserta ad andare avanti stavolta di due punti ma a salire in cattedra è Morelli che si distingue a muro e consente il ribaltamento (19-22). Il tie-break è vicino ma proprio sul più bello arriva qualche errore ospite, mentre le casertane hanno la garanzia di Boteva che inchioda la palla e strozza l’urlo in gola alle umbre. La gara termina con gli applausi scroscianti del pubblico per uno spettacolo di altissimo livello nel quale si è vista una pallavolo eccellente, è mancato forse solo un pizzico di fortuna alla Edilizia Passeri & Edil Rossi che continua a tenere un rendimento elevato e mantiene la fiducia nei propri mezzi. Ora la società sportiva Libertas Pallavolo Bastia si gode la pausa pasquale per rigenerarsi e prepararsi all’ultimo sforzo della stagione regolare, cinque giornate per chiudere un campionato che per la matricola umbra è senza dubbio esaltante.
CODERE VOLALTO CASERTA – EDILIZIA PASSERI & EDIL ROSSI BASTIA = 3-1
(12-25, 25-17, 25-22, 25-23)
CASERTA: Boteva 26, Armonia 11, Ricciardi 8, Fattaccio 6, Montemurro 4, Crotti, Barone (L), Gagliardi Car. 5, Salzillo. N.E. – Paioletti, Del Vaglio. All. Massimo Monfreda e Luca Bobbio.
BASTIA UMBRA: Mezzasoma 14, Morelli 11, Lorio 9, Rossit 9, Bellapianta 8, Gatto 5, Gagliardi Cat. (L1), Rosi, Norgini. N.E. – Bartoccini, Tabai. All. Gian Luca Ricci ed Alessandro Papini.
Arbitri: Maurizio Di Meglio e Vincenzo Stingone.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 24, 2013 13:11