Bastia Umbra da favola, Gricignano kappao

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 17, 2013 13:15

Bastia Umbra da favola, Gricignano kappao

Bellapianta Carmen (attacco)

Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia in attacco con Carmen Bellapianta

Il colpaccio della serie B1 femminile lo mette a segno la Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia che gioca una partita esemplare e stende la leader dalla classifica. Un tre a zero nettissimo è quello imposto alla New Volley Gricignano che in questa occasione, al cospetto delle furie biancoazzurre, è apparsa una squadra normale. Ancora assente Venturi, bloccata da un problema alla schiena, le padrone di casa scendono in campo determinate e disputano una gara di encomiabile intensità facendo spellare le mani alla numerosa platea di spettatori che ha sottolineato con applausi interminabili le azioni vincenti delle beniamine di casa. Partita perfetta sotto tutti i punti di vista, preparata bene dallo staff tecnico e giocata meglio dalle giocatrici in campo; se nella gara precedente si era regalato troppo, stavolta la risposta è arrivata proprio dalla gestione dell’errore su cui il team aveva posto la sua attenzione in settimana. In definitiva si è assistito a scambi di categoria superiore, e si è rivista la squadra che nel girone di andata si era procurata tante soddisfazioni, con un libero come Catia Gagliardi che dimostra di essere uno dei migliori del girone. La gara comincia con Mezzasoma e Bellapianta in evidenza, sono loro a portare rapidamente sull’8-2. L’esperta Drozina non dispera e serve Foniciello per cercare di ridurre, l’impresa riesce prima della seconda interruzione obbligatoria (15-13). Lorio sale al servizio e fa ripartirre le bastiole che tornano a distanza di sicurezza (19-15). Sotto rete le locali sono perfette e Bellapianta chiude con un diagonale che fa salire l’urlo del pubblico sugli spalti. Tutti aspettano la reazione delle campana ma è ancora Bastia Umbra che riprende a martellare da ogni zona e a scavare il solco (8-2). L’orgoglio della capolista esce fuori per merito di Aprea che fornisce nuova linfa e ribalta la situazione (10-11). Il carattere delle bastiole però non è da meno, Morelli cresce a muro e diventa spietata in attacco (16-14). Sale la qualità della battuta umbra che crea scompiglio e le ospiti sono costrette ad affidarsi al gioco di banda (23-20). Un muro di Ubertini e ancora Morelli (sei palle a terra per lei in questo frangente) fanno scrivere il due a zero sul tabellone elettronico. Il palazzetto di viale Giontella è un catino infuocato e le ‘passerosse’ sono in trance agonistica, Gatto sfrutta tutte le frecce del suo arco e mette in atto un autentico show che porta sul 15-8. Gagliardi è impermeabile in seconda linea e l’attacco di Bellapianta (sette punti nel set) conducono al massimo vantaggio (24-11). La timida reazione del Gricignano può solo ritardare la festa, è una bomba di Mezzasoma a far esplodere l’impianto di viale Giontella. Una vittoria che rinfranca l’ambiente della Edilizia Passeri & Edil Rossi e che fornisce soddisfazione ai colori biancoazzurri, per una compagine che tiene saldamente la quinta piazza della classifica e continua a dare lustro a questo campionato.
EDILIZIA PASSERI & EDIL ROSSI BASTIA – NEW VOLLEY GRICIGNANO = 3-0
(25-19, 25-22, 25-14)
BASTIA: Mezzasoma 17, Bellapianta 16, Lorio 12, Morelli 8, Ubertini 5, Gatto, Gagliardi (L1). N.E. – Rossit, Rosi, Tabai, Bartoccini, Norgini (L2). All. Gian Luca Ricci ed Alessandro Papini.
GRICIGNANO: Foniciello 12, Aprea 9, Gabrieli 6, Sforza 5, Di Cristo A. 1, Drozina 1, Rinaldi (L), Di Cristo F. 5, Nemolato 1. N.E. – Grimaldi, Boccia. All. Luciano Della Volpe e Michele Pacecchi.
Arbitri: Vincenzo Carcione e Frederick Moratti.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 17, 2013 13:15
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<