Campionato brillante per la Fortebraccio Perugia nel Csi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 27, 2013 12:16

Campionato brillante per la Fortebraccio Perugia nel Csi

Fortebraccio Perugia (team) under 16 femminile csi

la formazione della Fortebraccio Perugia partecipante al campionato under 16 femminile Csi

Una settimana davvero impegnativa, quella appena trascorsa, per le ragazze della Fortebraccio Perugia che sono state protagoniste di due match fondamentali del campionato under 16 femminile organizzato dal Centro Sportivo Italiano. Nella semifinale di venerdì 22 marzo le atlete, allenate da Arcangeli, hanno vinto per tre ad uno contro il Ponte Felcino. Sul terreno di gioco si sono alternati buoni attacchi e eccellenti difese da parte di entrambe le squadre. Due formazioni molto determinate e ben preparate che hanno combattuto punto su punto fino al termine della gara. Nella finalissima di domenica 25 marzo, le perugine hanno incontrato la Libertas Bastia. E’ stata una partita a senso unico con le bastiole che hanno imposto il loro gioco migliore e sono riuscite con merito a aggiudicarsi il primo posto del campionato con il risultato di tre a zero. Nonostante la sconfitta, la Fortebraccio ha espresso grande soddisfazione per l’ottimo ed inaspettato risultato raggiunto, la scelta di partecipare con ragazze della squadra under 14 per farle crescere e confrontarsi con atlete più grandi è risultata, tutto sommato, vincente. Al termine del torneo il tecnico Patrizio Arcangeli ha dichiarato: «Sono molto contento delle squadra, le ragazze hanno giocato un campionato più che positivo, sebbene siano giovanissime hanno sempre espresso un gioco di grande qualità». La cerimonia di premiazione del campionato avverrà il 13 aprile ed anche la Fortebraccio ritirerà il meritato ed ambito riconoscimento.
Ilaria Cesaroni

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 27, 2013 12:16
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<