Catia Gagliardi: «Bastia Umbra mette Caserta nel mirino»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 21, 2013 17:00

Catia Gagliardi: «Bastia Umbra mette Caserta nel mirino»

Gagliardi Catia (riceve)

ricezione della libero Catia Gagliardi

Dalla polvere all’altare, una citazione che si addice perfettamente alla settimana della Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia che dopo aver perduto a Trevi giocando una brutta partita, si è andata a riscattare mettendo al tappeto la capolista Gricignano con una prestazione praticamente perfetta. Non era sicuramente quella del derby la vera squadra e probabilmente non è nemmeno quella vista in casa sabato scorso, ma di certo è una di quelle che può offrire prestazioni spettacolari al numeroso ed entusiasta pubblico che si assiepa sempre sulle gradinate del palazzetto di viale Giontella. Un collettivo che ha carattere da vendere quello biancoazzurro, che conferma con questo risultato la posizione di prestigio occupata nel campionato di serie B1 femminile e che forse fa anche crescere il rammarico per qualche punto perso per strada. Ma il clima che respirano questi giorni le bastiole non è quello di rimpianto, bensì quello di entusiasmo per aver dimostrato in un momento difficile di avere le risorse per tirarsi fuori dalla ‘buca’ come dice la libero Catia Gagliardi: «Sabato è stata la partita perfetta! Abbiamo lavorato bene in settimana e avevamo tanta voglia di dimostrare e di rifarci dopo la brutta sconfitta del derby. Abbiamo studiato bene l’avversario e tenuto basso il numero di errori, diciamo che gli abbiamo riservato lo stesso trattamento che ci avevano offerto a casa loro, aggressive e determinate in battuta e in difesa abbiamo colpito i punti deboli e non gli abbiamo permesso di fare il loro gioco. Una grande soddisfazione che ci da tanta fiducia per la prossima difficile gara a Caserta». Concentrarsi sul prossimo impegno è l’intento della giocatrice di origine perugina che incoraggia il gruppo delle ‘passerosse’. «A livello di classifica non cambia molto. Il nostro obiettivo è comunque vincere più partite possibile, il bilancio definitivo lo faremo solo a fine stagione anche se posso dire sin da ora che resta estremamente positivo visto il girone impegnativo e di ottimo livello. Sabato ci aspetta una squadra sicuramente in buona condizione che si sta giocando un posto per i play-off quindi ci aspetta una partita molto difficile, noi però speriamo di portare a casa altri tre punti. Colgo l’occasione per abbracciare la amica Venturi che contiamo di recuperare al più presto».
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 21, 2013 17:00