La Ciotti Orvieto cede in casa al Morciano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 24, 2013 14:48

La Ciotti Orvieto cede in casa al Morciano

Marchetti Federico (ricezione)

Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto in ricezione con il libero Federico Marchetti

Si interrompe a quota otto la striscia di vittorie casalinghe consecutive della Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto, nel ventunesimo turno, infatti, il team della Rupe è stato superato per tre ad uno dalla Dolciaria Rovelli Morciano, formazione ai piani alti della classifica di serie B2 maschile (appaiata a quota 49 con Forlì in seconda piazza) ed in piena corsa per la promozione diretta (capolista Castelfranco sopra solo di un punto). Nell’occasione i gialloblu registrano il recupero di Marini in cabina di regia, ma devono fare ancora a meno dei centrali Vergoni e Chiappini, spazio, dunque, sin dall’inizio al giovane orvietano Alessandro Franzini (classe 1993). Primo set che vede gli ospiti concretizzare diversi break grazie alle soluzioni di Mair e Manfroni, unite a qualche imprecisione di troppo nella metà campo locale (5-10 e 10-16). Malgrado ciò Fuganti e Luca Pasquini riescono con bravura a rosicchiare lunghezze preziose (14-16). Ad ogni modo, il bomber Bruschi ripristina immediatamente le distanze sul 14-20 lanciando i morcianesi verso la meta dell’uno a zero. Nel secondo parziale è il collettivo di coach Fabrizio Lisei a dettare i ritmi. I sigilli di Petruzzo, Fuganti e Luca Pasquini permettono di determinare un gap (9-6 e 12-7) e pure Franzini contribuisce a mantenere il vantaggio (14-9); negli scambi seguenti il trend non muta perché alcune battute avversarie sbagliate e l’efficacia di Belli fissano il 18-14. Un improvviso guizzo romagnolo, però, sembra rimettere tutto in discussione (18-17). A riportare le cose nella giusta direzione ci pensano Fuganti e lo stesso Belli (22-18), mentre spetta a Luca Pasquini archiviare il pareggio. Terza frazione che parte con Morciano che tenta una mini-fuga sul 7-9, ma gli umbri effettuano subito il controsorpasso grazie a Belli e ad un bel secondo tocco di Marini (10-9). Poco dopo svariati errori di casa ed un propositivo Bruschi lanciano avanti i romagnoli in via definitiva (15-19). Sebbene Fuganti provi a tenere vive le speranze locali, Chiarini e di nuovo Bruschi premono sull’acceleratore sino a chiudere. Nel quarto periodo Orvieto parte nella maniera opportuna con gli attacchi ed muri vincenti prima di Petruzzo e quindi di Franzini (6-5). Gli uomini di Angelo Mecarelli, tuttavia, non mollano la presa andando a riposo al primo time-out tecnico sul 6-8. Al rientro in campo la compagine di casa si ritrova a protestare su uno dei diversi fischi arbitrali a sfavore ricevuti nella serata, contestazione che purtroppo viene sanzionata con un cartellino giallo; la successiva rigiocata di un super Bruschi rafforza l’allungo ospite (6-10). Belli e Petruzzo cercano di far restare i colori gialloblu in scia ma il distacco persiste (18-13). Decisamente eloquenti gli scampoli finali, con i morcianesi autori di un parziale di otto ad uno (frutto di ace, muri e attacchi) che vale di conseguenza la conquista dell’intera posta in palio. Da segnalare durante il corso del match gli ingressi di capitan Alessandro Pasquini (utilizzato in certi frangenti al centro), Antonelli e Spagnoli; tra le varie news, però, quella di giornata è stata senza dubbio la convocazione nel roster locale dei due ragazzi Andrea Impannati e Luca Orlandi (classe 1998) provenienti dal settore giovanile della Libertas Pallavolo (allenati peraltro proprio da Fabrizio Lisei), una realtà in cui, insieme ai loro compagni, stanno lavorando con serietà, applicazione e costanza come dimostrano anche gli ottimi risultati conseguiti finora. Adesso il campionato prevede la consueta sosta pasquale e, pertanto, si riprenderà a gareggiare nel week-end del 6-7 aprile.
CIOTTI AUTOTRASPORTI ORVIETO – DOLCIARIA ROVELLI MORCIANO = 1-3
(21-25, 25-21, 21-25, 14-25)
ORVIETO: Fuganti 17, Belli 15, Petruzzo 9, Pasquini L. 8, Franzini 4, Marini 1, Marchetti (L), Pasquini A., Spagnoli, Antonelli, Impannati, Orlandi. All. Fabrizio Lisei.
MORCIANO: Bruschi 20, Manfroni 12, Mair 10, Chiarini 9, Giuliani 4, Caselli 3, Ciandrini (L), Cesari, Piovano, Sanchi, Vagnini, Venturini. All. Angelo Mecarelli.
Arbitri: Pierfrancesco Pascasio e Dario Epifani.
(fonte Libertas Pallavolo Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 24, 2013 14:48
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<