La Cme Chiusi stende Assisi e ipoteca la promozione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 12, 2013 13:00

La Cme Chiusi stende Assisi e ipoteca la promozione

Meconcelli Alessandro (attacca)

un attacco del centrale Alessandro Meconcelli

Capolavoro assoluto della Cme Chiusi nel big-match della serie D maschile, recupero di campionato disputato lunedì sera in casa dell’Assisi Volley. I ragazzi del tandem tecnico composto da Monaci e Tassi ieri sera a Santa Maria degli Angeli hanno espugnato il fortino degli assisani, finora unica squadra capace di tenere il passo dei toscani. Assisi aveva la possibilità di agganciare Chiusi in vetta alla classifica, ma gli ospiti si sono presentati all’appuntamento motivati ed affamati e hanno letteralmente sbranato gli avversari. Meconcelli, Guarino, Scricciolo hanno alzato un muro invalicabile e messo a terra palloni devastanti; Giannotti e Cateni si sono espressi a livelli di continuità mai visti finora sia in attacco che nella fase difensiva; ottima la regia di Lorenzoni, come la ricezione del libero Meoni. I parziali 20-25, 12-25 e addirittura 3-25 a favore della compagine chiusina la dicono lunga sull’andamento della gara che non è stata mai in discussione. Eppure Assisi sembrava decisa ad approfittare del fattore campo (una palestra angusta, poco illuminata, bassa, ai limiti della regolarità per un campionato regionale) e della maggiore esperienza dei suoi giocatori per tentare l’aggancio. Ci ha pure provato a giocarsela. Niente da fare. La Cme ha costretto i padroni di casa a rincorse impossibili, con partenze al fulmicotone (1-7 nel primo e nel secondo set, 0-10 nel terzo…). I ragazzi di Monaci e Tassi hanno lottato su ogni pallone, anche quelli più difficili, alternando giocate di potenza, quasi irridente, a giocate spettacolari e tecniche da categoria superiore. Il big match, dunque, ha visto il trionfo del Chiusi che resta solitario in testa e la resa incondizionata di Assisi con il pubblico, numeroso, ad applaudire sportivamente gli ospiti a fine gara. A fine match il coach Marco Monaci ha commentato soddisfatto: «Se la squadra gioca così, non ce n’è per nessuno». Chiusi ora può lanciare la volata verso la promozione in serie C.
(fonte Prima Pagina Chiusi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 12, 2013 13:00
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<