La Pallavolo Perugia 2012 avanza al torneo di Ancona

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 29, 2013 16:01

La Pallavolo Perugia 2012 avanza al torneo di Ancona

Pallavolo Perugia 2012 (team) under 18 femminile

la formazione della Pallavolo Perugia 2012 under 18 femminile

Inizia bene l’avventura della Pallavolo Perugia 2012 di coach Luca Tomassetti che, alla 19esima edizione del torneo Easter Volley – Memorial Favio Brasili nella categoria under 18 femminile, si classificano al secondo posto del girone B, dietro alla fortissima compagine di Jesolo. La prima giornata di gara di giovedì 28 marzo ha visto le grifette incontrare le pari età della Libertas Jesi. Sin dalle prima battute di gara si è capito che l’impegno era abbordabile per le perugine che hanno vinto la partita per due a zero (25-18, 25-19). Nel pomeriggio, dopo una bella sosta ristoratrice, sono riprese le competizioni, avversaria delle biancorosse la forte selezione della Union Volley Jesolo le cui ragazze dominano la classifica del campionato regionale veneto. Coach Tomassetti ha caricato a dovere le sue atlete che, consapevoli delle grandi capacità delle avversarie e della loro prestanza fisica, sono partite concentrate e convinte di dare il loro massimo e così è sino a metà del primo set hanno giocato punto a punto, con le umbre addirittura in vantaggio più volte; poi, la determinazione, la qualità e la forza fisica delle avversarie (candidate sicuramente alla finale di categoria del torneo il  30/3) ha preso il sopravvento sulle grifette che sono state sconfitte per due a zero (17-25, 9-25). Dopo un turno di stop, è iniziata la terza gara della giornata per Perugia, questa volta contro la squadra del sodalizio Cus Torino. L’inizio ha messo subito in evidenza le buone qualità delle avversarie (prime in classifica nel campionato provinciale torinese); il punto a punto si è sbloccato quando un buon turno in battuta di Sofia Calzuola ha creato uno strappo che le perugine hanno amministrato sino alla fine del set che è terminato 25 a 22. Partito male invece il secondo frangente per le perugine che, a causa di un calo psico-fisico dovuto al grande impegno avuto nei precedenti cinque set disputati nella giornata, si sono ritrovate subito sotto di cinque punti che non sono stati più ridotti; in previsione della terza e decisiva frazione Tomassetti ha deciso di far rifiatare alcune titolari e le giovanissime che hanno preso il loro posto non hanno sfigurato affatto pur cedendo per 14 a 25. Il tie-break finale, settimo per le perugine e quinto per le avversarie, è cominciato con la battuta della palleggiatrice Valeria Piccioni; il suo pungente servizio è stato devastante e sul 5-0 le piemontesi hanno già consumato il primo time-out, cominciando a ricorrere a ‘dubbie’ richieste di verifica della formazione. Si è cambiato sull’8-5 in favore delle perugine che, dopo aver rintuzzato un ritorno delle avversarie, hanno chiuso la gara sul 15 a 8. Mattinata di relax quella di oggi ma nel pomeriggio proseguono gli incontri contro il Civitanova Marche, terza classificata del girone D. Questa la rosa delle atlete: Passerini, Bazzurro,  Bellavita, Baldacci, Gasbarro, Calzoni, Ciucarelli, Piccioni, Calzola, Mencaroni.
(fonte Pallavolo Perugia 2012)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 29, 2013 16:01
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<