Serie B1, un sabato elettrizzante per le umbre

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 9, 2013 00:30

Serie B1, un sabato elettrizzante per le umbre

Tosti Silvia (risponde)

Silvia Tosti

Due appuntamenti si svolgono oggi entro i confini regionali nei campionati di serie B1 a cui partecipano le rappresentanti umbre, occhi puntati sul derby del gentil sesso, uno scontro che appare tutt’altro che scontato. In palio ci sono punti ed onore, sarà dunque battaglia autentica nella diciannovesima giornata del torneo che propone ancora degli scontri al vertice di grande interesse, nonché degli spettacoli imperdibili per gli amanti delle schiacciate. La Lucky Wind Trevi ospita questo pomeriggio al palazzetto Stefano Gallinella (ore 18,30) le cugine della Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia; tra le fila delle trevane coordinate dal dirigente alessandro Allegretti c’è ottimismo per la condizione della regista Monia Pietrolati che ha dato maggior slancio alla manovra offensiva, la voglia di continuare a stupire delle bastiole della responsabile marketing Silvia Passeri è affidata all’opposta Elisa Mezzasoma sempre molto pericolosa; lo spettacolo è garantito anche sugli spalti dove le due tifoserie si annunciano in grado di allestire coreografie degne del grande evento. Per nulla semplice il confronto interno della Gecom Security Perugia che torna di scena al palasport Evangelisti di Pian di Massiano (ore 20,30) dove giunge una lanciatissima Savino del Bene Scandicci; le padrone di casa care al general manager Mirina Hoxha  sono sempre sospinte dalla fuoriclasse schiacciatrice Silvia Tosti ed hanno voglia di rientrare in corsa per i play-off, le toscane sono seconde della classe ed intendono continuare la loro marcia affidandosi al martello Laura Crepaldi, si attende come di consueto la mobilitazione in massa della tifoseria del capoluogo che non fa mai mancare il proprio supporto. Sarà costretta ad osservare un turno di sosta la Sgm Graficonsul San Mariano che oggi avrebbe dovuto essere impegnata in trasferta contro quel Forlì che si è ritirato dal campionato creando un vuoto di calendario; la formazione rossoblu della presidente Catia Loletto in settimana è stata penalizzata dal giudice federale per l’utilizzo non regolare dell’atleta Fastellini Eleonora nelle gare contro Olbia e Falconara che sono dunque state omologate con sconfitta col punteggio peggiore.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 9, 2013 00:30