Spoleto naufraga sulla costa di Grosseto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 25, 2013 16:48

Spoleto naufraga sulla costa di Grosseto

Segoni Matteo (attacco)

Monini Spoleto in attacco con lo schiacciatore Matteo Segoni

Rimedia tre ceffoni la Monini Spoleto che nel posticipo esterno domenicale non riesce mai ad entrare in partita contro una Invicta Grosseto con la quale aveva vinto all’andata. Sempre avanti i maremmani nel primo set, sul massimo vantaggio di 13-7 entra Trombettoni per Segoni e Sirci su Servettini ma la rimonta non riesce e Jurewicz chiude. Alla ripresa ancora iniziativa in mano ai locali (10-9), qui il contatto si perde e cominciano i cambi, Travicelli rileva in regia Costanzi ma la situazione si fa pesante (17-11), la reazione porta qualche frutto (23-20), prima che il muro grossetano sancisca il due a zero. Nel terzo frangente si lotta ad armi pari, Segoni sale al servizio e con tre ace porta sul 9-12, gli oleari si spengono gradualmente ed affondano (19-14), è un tripudio toscano. Finiscono qui le residue speranze di agganciare la zona play-off su cui tanto sperava la società.
INVICTA GROSSETO – MONINI SPOLETO = 3-0
(25-21, 25-20, 25-17)
GROSSETO: Jurewicz 15, Pezzetta 14, Maggini 12, Rolando 8, Giorgi 7, Masini 1, Ferraro (L1), Ciani 1. N.E. – Becherini, Pedroni, Benassi, Brizzi, Caldelli (L2). All. Fabio Pantalei.
SPOLETO: Vigilante 11, Lattanzi 8, Segoni 6, Battistelli 4, Servettini 7, Costanzi, Romanò (L1), Trombettoni 2, Sirci 1, Travicelli. N.E. – Grechi, Mancanelli (L2). All. Alejandro Romanò.
Arbitri: Andrea Di Tullio e Laura De Vittoris.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 25, 2013 16:48