Stop della Zambelli Orvieto a Monteluce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 18, 2013 18:00

Stop della Zambelli Orvieto a Monteluce

Campana Erika (alza)

la regista Erika Campana effettua un’alzata

Dopo diciannove risultati utili consecutivi, di cui 18 vittorie, la Zambelli Orvieto si ferma nella sfida al vertice della ventisettesima giornata di serie C femminile, contro la Qsa Promovideo Perugia. Le donne della Rupe, oltre ad avere incontrato un avversario tosto in lotta per il miglior piazzamento play-off, paga alcuni acciacchi di troppo quali Campana-Verdacchi-Sangiorgi, non al meglio delle condizioni fisiche, ma paga principalmente i troppi errori, in particolare nel fondamentale del servizio. Merito all’ottima squadra perugina che è stata padrona del gioco e del campo lasciando solo un set, il secondo. Nulla di compromesso con una classifica che vede sempre una fuga a quattro (tra le otto che accedono agli spareggi promozione) con Gubbio, Orvieto, Monteluce e Terni raccolte in tre punti.
QSA PROMOVIDEO PERUGIA – ZAMBELLI ORVIETO = 3-1
(25-22, 21-25, 25-17, 25-20)
Perugia: Hromis 15, Giorgi 15, Scorcini 9, Burnelli 8, Fanelli 8, Bertinelli 3, Mastroforti (L), Paffarini 1, Bordellini. N.E. – Piccioni. All. Luca Tomassetti e Monica Sargenti.
ORVIETO: Fiorini 17, Verdacchi 12, Rosa 12, Valentini 5, Sangiorgi 3, Campana 3, Gentili (L), Toppetti 8, Ragaini 2. N.E. – Trequattrini, Bracaletti. All. Francesco Petrangeli e Francesco Barbanti.
Arbitri: Luigi Crociani e Giorgio Fiorucci.
QSA PROMOVIDEO (b.s. 3, ace 8, muri 11, errori 22).
ZAMBELLI (b.s. 14, ace 3, muri 10, errori 23
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley marzo 18, 2013 18:00