Amelia batte Sigillo ma non la sfortuna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 16, 2013 14:54

Amelia batte Sigillo ma non la sfortuna

Zurri Marzia

Marzia Zurri

Settimana sfortunatissima in serie D femminile per l’Amerina Pallavolo sul versante infortuni. Dopo la distorsione alla caviglia destra di Francesca Minutella nell’allenamento di mercoledì, sabato addirittura altri due incidenti di gioco. Nel pomeriggio, durante la partita di prima divisione femminile (poi persa tre ad uno con la Teverina Volley), è toccato al capitano Samira Capotosti un caso analogo, ricadendo accidentalmente sotto rete sul piede di un’avversaria. E la sera, per completare degnamente la settimana, infortunio con modalità analoghe per la centrale Marzia Zurri, stavolta alla caviglia sinistra. Mentre per Minutella e Capotosti dopo qualche giorno si possono azzardare previsioni sui tempi di recupero relativamente ottimistiche, per la ragazza di Lugnano in Teverina la situazione sembra più complicata, la caviglia lunedì sera era ancora molto gonfia, e nell’ipotesi peggiore potrebbe non essere recuperabile neanche per la parte finale dei play-off. La gara di sabato sera contro la Pizzeria Villa Anita Sigillo è stata complicata. Oltre all’infortunio durante la prima frazione della Zurri aggiunto all’indisponibilità di Minutella, in panchina come capitano non giocatore, c’è da dire che le ragazze di Aramini, guidate dalla De Araujo, hanno messo in grande difficoltà le biancocelesti padrone di casa, che sono comunque riuscite ad assicurarsi di misura i primi due set. C’è stato il ritorno prepotente delle ospiti nella parte centrale della gara, che le ha portate a riequilibrarne le sorti. Nel tie-break (terzo nella stagione, fin qui tutti vinti), partenza sprint di Amelia, portatasi sul 7-0 con un turno di battuta efficacissimo di Marta Romanelli; nella seconda parte le ragazze di Acciacca hanno gestito bene la situazione, aggiudicandosi l’incontro, con i due punti che consentono di conservare il secondo posto da sole.
AMERINA PALLAVOLO – PIZZERIA VILLA ANITA SIGILLO = 3-2
(27-25, 25-22, 17-25, 18-25, 15-6)
AMELIA: Minutella, Boraga, Catalucci, Conocchia, Crocione, Gentili, Isidori, Raggi, Romanelli, Schiaroli, Zurri, Venturini (L1), Pagliaricci (L2). All. Alessandro Acciacca.
SIGILLO: De Araujo, Balzelli, Bellucci, Cerbella, Manuali, Mariani, Porzi, Tragliani (L). All. Alberto Aramini.
Arbitro: Prisca Mastini.
(fonte Amerina Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 16, 2013 14:54