Città di Castello: con Magione per tornare alla vittoria

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 5, 2013 00:01

Città di Castello: con Magione per tornare alla vittoria

Nardi Claudio

Claudio Nardi

Riprende dopo la sosta di Pasqua il campionato di serie C femminile, sabato 6 aprile la Gherardi Svi Città di Castello ospiterà al palasport Andrea Ioan alle ore 18 l’Avis Magione. A sei giornate dal termine della stagione regolare, la matematica garantisce ancora speranze per una salvezza diretta, ma quello che conta davvero è tornare a giocare come la squadra ha dimostrato saper fare e tornare a vincere. Un girone di ritorno costellato da infortuni di atlete che stanno recuperando, ha provocato una perdita di fiducia e di abitudine alla vittoria; ciò ha fatto precipitare la squadra biancorossa in posizioni di classifica che al termine del girone di andata sembravano lontanissime. Questa è la realtà, ma oggi la squadra ha davanti a sé la possibilità di invertire la rotta. Tornare a vincere è l’obiettivo; davanti un Magione che ha avuto un andamento molto più regolare quattro vittorie nel girone di andata e quattro vittorie conquistate nel girone di ritorno, otto successi nelle ventisei giornate disputate con 25 punti. Le tifernati con sette affermazioni, sei nel girone di andata ed una solamente nel ritorno, inseguono in classifica a due lunghezze e proprio una vittoria permetterebbe alle ragazze del presidente Caselli, oltre che sopravanzare in classifica le avversarie, di ritrovare fiducia e morale in vista dello sprint finale. Proprio ripartendo dall’atteggiamento aggressivo messo in campo nella gara sfortunata con Ponte Felcino, questa partita può rappresentare la nuova svolta della stagione. L’Avis ha cambiato nel corso della stagione il tecnico, a Ciofetta è subentrato il tandem Tamburi-Randone che ha rivoluzionato le gerarchie della squadra. La Gherardi Svi dovrà mettere in campo l’atteggiamento giusto, attenzione, determinazione, concentrazione per sfruttare al meglio gli errori avversari limitando i propri. Proprio quello degli errori potrebbe essere la chiave della gara, la vittoria è un obiettivo possibile se tutte le ragazze sapranno dare il proprio contributo. Città di Castello: Mancini, Bonci, Cucciaglioni, Budassi, Corsini, Martini, Tizzi (L1), Caselli, Calderini, Bracchini, Gambino, Cesari. All. Claudio Nardi e Sara Tomassoli. Magione: Cardinali, Nucciarelli, Fora, Orsini, Travaglini, Bertinelli, Favilli (L1) Baldoni, Alessandrini, Valeri, Lustri (L2). All. Silvia Tamburi e Luca Randone.
(fonte Città di Castello Pallavolo femminile)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 5, 2013 00:01