Il Cus Perugia cerca il pass per le finali a Roma

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 9, 2013 00:13

Il Cus Perugia cerca il pass per le finali a Roma

Bigini Diletta (rete)

Diletta Bigini

Ancora un martedì all’insegna delle schiacciate per il Centro Universitario Sportivo di Perugia, che ha in programma la seconda partita del girone di qualificazione nel torneo riservato alle studentesse con la squadra di volley femminile. In questo 9 aprile la gara del Cus Perugia si svolgerà in trasferta nella capitale, alla palestra di piazzale del Verano, dove alle ore 14 sarà dato il fischio d’inizio. Dopo aver vinto la prima sfida, il collettivo biancorosso cerca di staccare il pass per le finali dei Cnu (Campionati Nazionali Universitari) contro le avversarie del Cus Roma, vice campionesse d’Italia in carica. Le attenzioni del club di via Tuderte si rivolgono tutte sulla selezione del gentil sesso che dovrà ripetersi per qualificarsi tra le migliori otto della penisola, un traguardo che negli ultimi dieci anni è sfuggito solo nella scorsa edizione. L’allegra combriccola del presidente Pier Luigi Cavicchi è consapevole del valore delle rivali che nel match di andata hanno dimostrato grandi doti in seconda linea e dovrà essere capace di aspettare il momento buono per portare a segno le sue stoccate. Dopo aver vinto per tre ad uno in casa, la formazione del tecnico Gian Paolo Sperandio prova a bissare il successo; per essere sicura di centrare la qualificazione, ad ogni modo, basterebbe arrivare al tie-break, mentre una sconfitta netta la estrometterebbe dal torneo; in caso di vittoria delle romane in quattro set sarebbe decisivo il conteggio del quoziente punti. La rappresentativa delle studentesse umbre deve dunque difendere il risultato e la fiducia non manca seppur l’organico sarà nuovamente privo di molti elementi carismatici, una su tutte la regista Crisanti, storica colonna del collettivo. Il dream team universitario non ha mai deluso negli appuntamenti importanti ed anche stavolta vuole continuare a rinnovare la sua tradizione. Le convocate del Cus Perugia sono le seguenti: Valentina Barbolini, Diletta Bigini, Laura Constantin, Martina Molinari, Elisa Radi, Luisa Rocchi, Silvia Rossit, Rachele Testasecca, Luisa Tini e Francesca Valentini. La coordinatrice della sezione Gina Vince ha voluto ringraziare pubblicamene le società sportive Volley Acquasparta, Libertas Bastia, Civitavecchia Volley, Polisportiva Ponte Valleceppi, Ternana Pallavolo, Trevi Volley e Wealth Planet Perugia, che hanno concesso l’autorizzazione alle proprie tesserate per prendere parte a questo esaltante progetto.
(fonte Cus Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 9, 2013 00:13