La Fipav Perugia si riorganizza per la nuova indizione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 5, 2013 12:33
Fipav Perugia (consiglieri)

i membri di consiglio del comitato provinciale Fipav Perugia

Riunione fiume quella del consiglio provinciale della Fipav Perugia di ieri a Todi in occasione delle finali under 14 femminili con unico assente ingiustificato il consigliere Stefano Indino. Molta la carne al fuoco, oggetto della riunione in particolare sono stati trattati gli argomenti della settimana; ovvero le delibere della commissione gare e quelle del settore arbitrale. Il consiglio inoltre ha deliberato la nuova organizzazione strutturale ed organizzativa dei vari settori puntualizzando alcuni ruoli. La commissione gare sarà tenuta ad interim dal presidente Tardioli con la collaborazione di Filiberto Spitella, il settore arbitri sarà sotto le dirette dipendenze del vice-presidente Luigj Dominici, la commissione giudicante sarà coordinata dal consigliere avvocato Leonardo Brozzi già responsabile del cqp maschile mentre quella beach volley unitamente al cqp femminile da Fabio Bettucci; Giorgio Anastasi oltre al cqp femminile si occuperà del settore allenatori, Filippo Tucciarone viene inserito come assistente Rao. Novità anche per il beach volley che sotto la direzione di Fabio Bettucci in pieno accordo con il Comitato Regionale Umbria effettuerà tre tornei con le relative selezioni per il Trofeo delle Regioni, i tornei verranno organizzati dal comitato regionale e provinciale con le società del posto mentre un torneo verrà organizzato di concerto con Pianeta Volley società beach della regione. Il presidente Luigi Tardioli fa sapere: «E’ stata una riunione fruttuosa a quattro mesi dalla nostra elezione dalle società riunite nelle varie assemblee, nelle prossime settimane termineremo con la zona di Gubbio, Gualdo, Sigillo e Fossato di Vico e proseguiremo con le società di Città di Castello, Umbertide, Selci, Pierantonio e Pietralunga al fine di proporre entro la prima settimana di maggio una bozza di indizione che sarà discussa in una assemblea plenaria con le società stesse prima di portarla in consulta regionale. Sono soddisfatto di quanto emerso in consiglio e tutti concordano che nella nuova indizione debba essere previsto tutto eliminando quello che è successo negli ultimi venti giorni e che hanno coperto di voci infondate la professionalità del comitato stesso e dei suoi componenti. Voglio pubblicamente ringraziare la commissione gare regionale ed il presidente Giuseppe Lomurno che ci hanno sostenuto nella ricerca delle soluzioni e della verità stessa».
(fonte Fipav Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 5, 2013 12:33