Magione deraglia a Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 8, 2013 14:53

Magione deraglia a Città di Castello

Castello-Magione

una fase del match tra Città di Castello e Magione

Semaforo rosso per l’Avis Magione, che cade sul campo della Gherardi Svi Città di Castello perdendo forse l’ultima occasione buona per riavvicinare il centro classifica ed evitare così i play-out della serie C femminile. Primi due set da dimenticare, con tanti errori in attacco, ricezione e palleggio e tifernati che non mollano mai le redini della partita. Più equilibrio nella terza frazione; le ospiti mancano il set point che avrebbe potuto riaprire il confronto, ma al fischio finale la gioia è tutta delle padrone di casa, che conquistano l’intera posta. Unica nota positiva della serata è il primo punto messo a segno nella massima categoria regionale da Veronica Arcioni, classe 1995, punto fermo della formazione under 18 e della seconda divisione. Il prossimo impegno per le ragazze di coach Tamburi è in programma mercoledì 10 aprile alle ore 21 in casa contro le ragazzze del Monteluce.
GHERARDI SVI CITTÀ DI CASTELLO – AVIS MAGIONE = 3-0
(25-17, 25-16, 27-25)
CITTA’ DI CASTELLO: Bonci  20, Mancini 17, Caselli  10, Budassi 4, Corsini 2, Martini, Tizzi (L1), Calderini, Bracchini, Cesari, Gambino, Nardi. All. Sara Tomassoli e Claudio Nardi.
MAGIONE: Nucciarelli 12, Cardinali 6, Travaglini 4, Castellini 4, Orsini 2, Bertinelli, Favilli (L1), Baldoni 2, Alessandrini 1, Arcioni 1, Valeri, Lustri (L2). All. Silvia Tamburi e Luca Randone.
Arbitri: Luigi Crociani e Andrea Galteri.
(fonte Polisportiva Magione)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 8, 2013 14:53