Ponte Valleceppi regola in casa il Recanati

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 15, 2013 19:49

Ponte Valleceppi regola in casa il Recanati

Zanchi Sandra (difesa)

Omg Galletti Ponte Valleceppi in difesa con la schiacciatrice Sandra Zanchi

Nella seconda gara interna consecutiva di serie B2 femminile ritrova il successo la Omg Galletti Ponte Valleceppi, in una gara al cardiopalma, che la vedeva contrapposta ad una Cosmetal Recanati che già alla vigilia aveva dichiarato di puntare indiscutibilmente alla vittoria esterna per rientrare in quota play-off. In un cva bollente, sia dal punto di visto del tifo (da ambo le parti) che da quello della temperatura, si è assistito ad un incontro che ancora una volta testimonia come la pallavolo sia sport dove la certezza del risultato non esiste fino alla messa a terra dell’ultima palla del match e la determinazione e la grinta, a volte, servano più dell’esperienza e della tecnica. Un primo set che, nonostante la partenza a razzo delle recanatesi (1-6), viene ben gestito dalle padrone di casa le quali dopo l’empasse iniziale se lo giocano punto a punto fino in fondo per poi prevalere negli ultimi due scambi. Nel secondo tempo si potrebbe usare per le perugine semplicemente il termine ‘non pervenute’, irriconoscibili rispetto al primo e dove subiscono addirittura otto ace, portando le marchigiane al pareggio. A questo punto comincia, per il pubblico locale, il vero spettacolo. Le squadre rientrano in campo e sembra nulla sia cambiato rispetto al set precedente : ospiti che ricominciano a mettere giù un pallone dietro l’altro e padrone di casa che non riescono ad uscire da quella fase di stallo in cui sono piombate e nel giro di pochi minuti si trovano in svantaggio 5-15. Ma mentre Recanati già intravede la conquista del primo punto e probabilmente si rilassa, le ragazze di Macellari cominciano a credere in una rimonta che punto dopo punto (con Bragetta in battuta prima e Molinari poi) sembra materializzarsi e che si concretizza sul 21-21, le ponteggiane spinte anche dal tifo assordante, passano addirittura in vantaggio e vanno a chiudere guadagnando il due ad uno. Ma chi si aspettava che la delusione annientasse le marchigiane, galvanizzando le locali, aveva sbagliato pronostico. Ancora un quarto set che si riapre nel segno delle recanatesi che proprio non ci stanno a veder sfumare l’obiettivo play-off e che ricominciano a macinare gioco trovandosi davanti di nuovo una squadra che sembra pagare lo sforzo della rimonta precedente e arriva al secondo time-out tecnico sotto 10-16. Eppure ancora una volta è con il fondamentale della battuta (stavolta col turno di Meschini) che la situazione si capovolge di nuovo e le ragazze di Macellari, dopo aver ottenuto la parità, si vanno a guadagnare addirittura tre match-point, dei quali due saranno annullati rendendo ancora più elettrizzante il finale ma non sbagliando il terzo, facendo esplodere il Cva in un urlo liberatorio e conquistando una vittoria tutta di cuore e orgoglio .
OMG GALLETTI PONTE VALLECEPPI – COSMETAL RECANATI = 3-1
(25-23, 14-25, 25-21, 25-23)
PONTE VALLECEPPI: Bazzucchi 19, Pero 12, Tini 7, Bragetta 7, Zanchi 6, Tenerini 6, Giulietti (L1), Meschini 8, Molinari 1, Bracuto. N.E. – Rossi, Capitini (L2). All. Roberto Macellari.
RECANATI: Orazi 15, Ciavaglia 13, Fedeli 11, Beldomenico 8, Giorgi 6, Malavolta 3, Morgoni (L1), Carpani 5, Lombardi 4, Sgolastra 1, Mengascini. N.E. – Morresi, Finelli (L2). All. Luca Paniconi.
Arbitri: Giorgia Adamo e Piera Usai.
OMG GALLETTI  (b.s. 7, v. 8, muri 4, errori 19).
COSMETAL (b.s. 10, v. 17, muri 4, errori 13).
(fonte Polisportiva Ponte Valleceppi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 15, 2013 19:49