San Mariano sposa la linea verde

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 27, 2013 09:58

San Mariano sposa la linea verde

Polisportiva San Mariano (gruppo) under 13 femminile

le formazioni della Polisportiva San Mariano partecipanti al campionato under 13 femminile

La Polisportiva San Mariano può a tutti gli effetti essere considerata un centro di eccellenza della pallavolo femminile umbra. I risultati ottenuti negli ultimi dieci anni, del resto, parlano da soli. A cominciare dalla promozione ottenuta in serie A2 femminile nella stagione 2010-2011, fino a tutta una serie di riconoscimenti che il settore giovanile ha raccolto con un’apprezzabile ripetitività, con il nono posto alle finali nazionali under 14 nel 2012, che è tutt’ora il miglior piazzamento conseguito da una squadra umbra. I successi e i tanti consensi, si poggiano inevitabilmente sul lavoro e sulla lungimiranza di una società che da dietro le quinte ha saputo investire sulle professionalità giuste. La prima squadra, che ben si sta comportando nell’attuale campionato di serie B1, è solo la vetrina più importante di un’attività che parte da una rinomata scuola di pallavolo, riconosciuta dalla Fipav con il Marchio di Qualità di tipo argento. «Per gli anni a venire – ci tiene a precisare la presidente Catia Loletto – il nostro obiettivo è quello di dare sempre maggiore spazio ai giovani, rafforzando gli investimenti. In questi anni con la prima squadra ci siamo tolti forse le soddisfazioni più belle e adesso è arrivato il momento di diversificare i nostri sforzi. Già da questa stagione abbiamo introdotto diverse giocatrici sottoquota e l’obiettivo futuro e quello di aumentarle». Un ripartire dalla base, che non necessariamente deve essere interpretato come un passo indietro. «Crediamo di avere le capacità e l’esperienza per trovare ulteriori consensi tra quelle famiglie che decideranno di affidarci i loro figli per avviarli alla pratica della pallavolo. Puntiamo a diventare un riferimento ancora maggiore per il territorio perugino senza la presunzione di fare selezione. Non tutti coloro che si avvicinano ad una disciplina sportiva ne diventano dei perfetti interpreti, ma attraverso la cura dei particolari e le professionalità che metteremo in campo, contiamo di poter offrire una buona chance a chi vuole praticare questo sport con un intento diverso dal semplice passatempo. Fino all’età di tredici anni, poi, ci prenderemo cura anche dei maschietti, sfruttando successivamente gli ottimi rapporti di collaborazione che abbiamo con altre società del settore maschile». Quest’anno la Polisportiva ha contato oltre centosettanta iscritti, compresa la prima squadra e di cui solo nove maggiorenni ed ha portato tutte le formazioni giovanili, dall’under 18 all’under 12, alle fasi finali regionali. Difficile aggiungere altro.
(fonte Polisportiva San Mariano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 27, 2013 09:58
  • Ingrid Bergman

    la tua o è scarsa informazione o altro ??? ma qualcuno te l’ha mai detto che a Perugia ci sono due realtà ben più grandi di San Mariano … una Pallavolo Perugia 2012 (almeno il doppio degli iscritti di San Mariano) l’altra non la nomino perchè ho paura che la conosci molto bene visto che vi hanno appena battuto meritatamente e per la seconda volta in U14 così imparate a fare i galletti come con il Castello

  • Ingrid Bergman

    la tua o è scarsa informazione o altro ??? ma qualcuno te l’ha mai detto che a Perugia ci sono due realtà ben più grandi di San Mariano … una Pallavolo Perugia 2012 (almeno il doppio degli iscritti di San Mariano) l’altra non la nomino perchè ho paura che la conosci molto bene visto che vi hanno appena battuto meritatamente e per la seconda volta in U14 così imparate a fare i galletti come con il Castello

  • Cara Ciry76 la fine fatta dalla Sirio non cancella i risultati ottenuti che per oltre 40 anni è stata ed è ancora la Società sportiva più titolata dell’Umbria: 2 Champions, 3 Scudetti, 5 Coppe Italia, 1 Coppa CEV, 2 Challange Cup, 1 Supercoppa Italiana ed 1 Coppa di Lega e tanti ottimi risultati nelle giovanili che negli anni degli scudetti (2003/2005/2007) hanno superato i 400 iscritti, senza prima squadra.

  • Cara Ciry76 la fine fatta dalla Sirio non cancella i risultati ottenuti che per oltre 40 anni è stata ed è ancora la Società sportiva più titolata dell’Umbria: 2 Champions, 3 Scudetti, 5 Coppe Italia, 1 Coppa CEV, 2 Challange Cup, 1 Supercoppa Italiana ed 1 Coppa di Lega e tanti ottimi risultati nelle giovanili che negli anni degli scudetti (2003/2005/2007) hanno superato i 400 iscritti, senza prima squadra.

  • mi sbaglio forse o il “forse Marsciano” ha l’u16 che ha vinto provinciale e regionale contro san mariano in maniera piuttosto netta.
    mi sbaglio o u16 è sempre la categoria piu ambita e prestigiosa?
    forse quando si parla con sufficienza di altre società che hanno sempre avuto il buon gusto di tenere un basso profilo mediatico, si potrerebbe attingere ad un po’ di modestia

    grazie

  • ciry76

    Si, infatti bella fine ha fatto la Sirio, rinnoviamo i complimenti.
    E comunque dopo un paio d’anni di vuoto la polisportiva San Mariano va detto che è l’unica società (insieme forse a Marsciano) ad avere un buon settore giovanile, mi permetto di citare l’articolo; questa frase non lascia spazio a repliche:
    “Quest’anno la Polisportiva ha contato oltre centosettanta iscritti,
    compresa la prima squadra e di cui solo nove maggiorenni ed ha portato
    tutte le formazioni giovanili, dall’under 18 all’under 12, alle fasi
    finali regionali”

    Ancora complimenti al San Mariano, nonstante “politiche manageriali” opinabili i risultati parlano chiaro.

  • ciry76

    Si, infatti bella fine ha fatto la Sirio, rinnoviamo i complimenti.
    E comunque dopo un paio d’anni di vuoto la polisportiva San Mariano va detto che è l’unica società (insieme forse a Marsciano) ad avere un buon settore giovanile, mi permetto di citare l’articolo; questa frase non lascia spazio a repliche:
    “Quest’anno la Polisportiva ha contato oltre centosettanta iscritti,
    compresa la prima squadra e di cui solo nove maggiorenni ed ha portato
    tutte le formazioni giovanili, dall’under 18 all’under 12, alle fasi
    finali regionali”

    Ancora complimenti al San Mariano, nonstante “politiche manageriali” opinabili i risultati parlano chiaro.

  • catia loletto

    chiedo scusa, è sfuggito nella rilettura dell’articolo redatto da uno stimato giornalista. Non è il migliore ma fra i migliori. chiediamo perdono per l’inesattezza
    Catia

  • catia loletto

    chiedo scusa, è sfuggito nella rilettura dell’articolo redatto da uno stimato giornalista. Non è il migliore ma fra i migliori. chiediamo perdono per l’inesattezza
    Catia

  • non per contraddire, ma il Vostro piazzamento al 9° posto nelle finali nazionali under 14 dell’anno scorso NON è l miglior risultato ottenuto da una squadra umbra ma il 3°:

    8° posto Sirio Pallavolo (Abano Terme – maggio 2010)
    10° posto Sirio Pallavolo (Castellana Grotte – maggio 2009)
    7° posto Arrone Volley (Valcamonica – maggio 2008)