San Sisto combattiva ma Acquasparta non si distrae

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 30, 2013 16:14

San Sisto combattiva ma Acquasparta non si distrae

Bellavita Andrea

Andrea Bellavita

Finalmente dopo diverse settimane coach Bellavita può contare su una Unogas San Sisto quasi al completo, ancora assente Tinozzi.Nella gara di serie D femminile contro la capolista Cmp Acquasparta si rivede Giugliarelli in regia con Ciaglia opposto, Bazzurro e Mariucci sulle bande, Bellavita e Pompili centrali, Costantini libero. Si va in campo a caccia di quel punto che garantirebbe la salvezza matematica. La leader indiscussa del campionato fa sentire da subito la sua voce e recupera il gap di cinque punti accumulato al primo tie-break 3-8, ma il primo parziale si snoda sul filo dell’equlibrio ed è la Unogas a rimontare lo svantaggio ed impattare sul 23-23, colpo di reni delle ospiti che si aggiudicano il parziale. Parte male il San Sisto nel secondo set, il tecnico Andrea Bellavita chiude i suoi time-out a disposizione sul 10-14. La pausa porta riflessione e concentrazione e le nostre riescono a riequilibrare l’incontro ed alla seconda palla-set chiudono e si portano in parità. Si apre la speranza di arrivare a quel sospirato punto, ma la capolista fa in pieno il suo dovere con Ubaldi e Testasecca mai dome e complice un calo di energie fisiche e mentali delle avversarie non ha difficoltà a chiudere il match a proprio favore. Tutto è rimandato all’ultima partita della regular season, che stabilirà se questa squadra potrà partecipare al prossimo campionato di serie D senza dover passare dalla tagliola dei play-out.
UNOGAS SAN SISTO – CMP ACQUASPARTA = 1-3
(23-25, 26-24, 17-25, 18-25)
SAN SISTO: Mariucci 21, Ciaglia 18, Pompili 8, Bellavita 8, Calzola 6, Giugliarelli 6, Costantini (L), Bazzurro 3, Vescarelli, Passerini. N.E. – Gliorio. All. Andrea Bellavita e Francesco Monopoli.
ACQUASPARTA: Ubaldi 21, Testasecca 18, Michini 13, Guerreschi 9, Todini 7, Petrelli 4, Toni C. (L), Romani L. 1, Guerrini. N.E. – Toni E., Romani J.. All. Consuelo Petrocchi e Francesco Niccolao.
Arbitro: Ina Varfaj.
San Sisto (ace 10, b.s. 11, muri 8, errori 15)
Acquasparta (ace 8, b.s. 7, muri 12, errori 7)
(fonte Pallavolo Perugia 2012)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 30, 2013 16:14