Serie B1, per le umbre gare ad elevata attrattiva

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 13, 2013 00:59

Serie B1, per le umbre gare ad elevata attrattiva

Gradassi Caterina (testina)

Caterina Gradassi

Il campionato di serie B1 femminile presenta nel fine settimana i match più interessanti della categoria, duelli dove sono protagoniste le squadre umbre. C’è grande fermento per la gara che si disputa al palasport Evangelisti (ore 20,30) e che vede opposte le padrone di casa della Gecom Security Perugia, quarte della graduatoria, e le ospiti dalla Battistelli Viserba, prime della classe; un confronto che preannuncia scintille. Sulla carta la favorita è la squadra romagnola ma il pronostico è aperto perché tra le mura amiche le magliette nere sono davvero competitive. Tra le locali del manager Antonio Bartoccini una parte di rilievo potrebbe essere rivestita dal martello Caterina Gradassi, gli occhi degli sportivi che si assieperanno a bordo campo saranno puntati sull’emergente centrale Arianna Argentati. Torna l’appuntamento interno al palazzetto Gallinella di via Coste San Paolo per la Lucky Wind Trevi con fischio d’inizio alle ore 18,30 ed ospite la Primadonna Bari. Un confronto equilibrato vista la situazione di classifica che pone le due contendenti su un piano analogo. A guidare le biancoazzurre del d.s. Agostino Benedetti è la palleggiatrice Monia Pietrolati, le pugliesi risultano insidiose con la concreta opposta Giulia Cariello. Scontro ad alta quota anche per la Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia che, forte della sua quinta posizione, si reca nella tana della Ecosunpower Potenza che la precede; un match difficilissimo per le ‘passerosse’ che hanno l’occasione di ridurre le distanze dalla rivale. Le lucane confidano nel loro pubblico e nella forza della opposta Ekaterina Karalyus, le biancoazzurre del vice presidente Fabio Rossi vogliono continuare a stupire e fanno leva sulla centrale Chiara Lorio. Impegno in trasferta anche per la Sgm Graficonsul San Mariano che, con la ferma intenzione di migliorare la sua classifica, si reca alla residenza di una Team Volley Falconara Loreto assai più avanti in graduatoria. Le formazioni provengono da risultati contrastanti, tra le marchigiane la garanzia è nel libero Francesca Brutti, le rossoblu del dirigente Roberto Martinetti vogliono dimostrare di essere competitive tramite capitan Alessia Quondam Luigi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 13, 2013 00:59