Serie B1, test abbordabili per le squadre regionali

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 6, 2013 00:42

Serie B1, test abbordabili per le squadre regionali

Spacci Eva

Eva Spacci

Fine settimana intenso in serie B1, sono due le squadre impegnate entro i confini regionali che si trovano davanti ostacoli sulla carta semplici. Riflettori puntati stasera sul palazzetto Comunale di via Cattaneo (ore 21), la Sgm Graficonsul San Mariano sfida l’ormai retrocessa Sartel Olbia; un duello che rappresenta l’occasione giusta per vendicare l’inaspettato stop registrato all’andata, rinnovata fiducia per le locali del dirigente Massimo Vergoni che hanno l’occasione di dare spazio alle giovani come la schiacciatrice Eva Spacci, le sarde dovrebbero confermare il sestetto tipo con il martello Jasmine Rossini riferimento in attacco. Gara interna comoda per la Edilizia Passeri & Edil Rossi Bastia che al palazzetto di viale Giontella (ore 21,15) si misura con una indecifrabile Volley Paestum; le biancoazzurre del direttore sportivo Luca Conti cercano la spinta propulsiva attraverso la garanzia della libero Catia Gagliardi, le campane hanno rivoluzionato il loro sestetto per l’ennesima volta ed è la schiacciatrice Alejandra Rodriguez a rappresentare il pericolo da cui guardarsi. Trasferta domenicale lontano dal proprio pubblico per la Lucky Wind Trevi che va a visitare la residenza della Senesi Aversa, formazione che in questo momento si trova attardata in classifica; tra le padrone di casa c’è il concreto martello Valentina Montenegro, le trevane del team manager Alessandro Allegretti hanno l’occasione di allungare il passo sfruttando l’incisività dell’opposta Alessandra Capezzali. Occasione da non farsi sfuggire per la Gecom Security Perugia che nel match in posticipo esterno lancia la sfida ad una Figline Valdarno che gode minor credito nella graduatoria; occhio alle toscane che stanno trovando il giusto assetto e dispongono di elementi validi del calibro della centrale Costanza Tani, continuare nel positivo trend è l’imperativo per le magliette nere del presidente Massimo Patiti che con il rendimento della palleggiatrice Lucia Marcacci cercano prima di tutto ordine in attacco.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 6, 2013 00:42