Spoleto inizia bene ma poi crolla a Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 29, 2013 16:03
Alessio Santini

Santini Alessio

Un primo set giocato in modo quasi impeccabile poteva forse far sperare in un risultato diverso alla Monini Spoleto, ma un bravo questi ragazzi se lo meritano comunque. Sabato sera, in garauno dei quarti di finale play-off di serie C maschile contro la Grifo Volley Perugia, nonostante la sconfitta, hanno dimostrato di essersi ampiamente meritati l’accesso alla post-season. Restani e Gori hanno schierato un sestetto con Ingenito opposto a Serafini, Mariani e Fiori in banda, Di Titta e Preziosi al centro e Santini libero. Nel primo set gli oleari sono stati quasi perfetti. Letali in battuta e precisi in difesa, hanno ridotto al minimo gli errori e portato a casa il parziale. Con i padroni di casa ancora in ‘bambola’ per l’inizio sprint degli oleari, questi ultimi hanno provato a forzare il ritmo anche nel secondo set, riuscendoci però solo fino al 4-7, quando un errore gratuito ha rimesso in partita gli avversari, che da qual momento hanno ritrovato la giusta concentrazione e cattiveria agonistica. La partita è cambiata di colpo. Sotto gli attacchi dell’opposto Urbani e delle altre bocche da fuoco perugine gli ospiti si sono un po’ disuniti, cedendo sia il secondo che il terzo set coi punteggi netti. Una buona reazione si è vista nel quarto parziale, durante il quale, specialmente nelle fasi iniziali, gli oleari hanno ritrovato quegli automatismi che erano riusciti alla perfezione nella prima frazione di match. Le squadre hanno viaggiato punto a punto fino al 13-13, quando i biancoverdi hanno fallito il punto del sorpasso. Un paio di errori al servizio hanno poi permesso ai locali di scappar via nuovamente e chiudere il match. Non ha nascosto un po’ di amarezza per il risultato finale, visto come era iniziata la partita, coach Paolo Restani, che comunque ho voluto ringraziare uno ad uno tutti i suoi giocatori, ricordando la piccola impresa sportiva di un gruppo di giovani tutti spoletini, cresciuti pallavolisticamente in questa società, guidato da due tecnici spoletini e molto unito sia dentro che fuori dal campo. Per questo l’auspicio è che sabato prossimo, in occasione della gara di ritorno, la gente di Spoleto voglia sostenere fino in fondo la squadra accorrendo in massa al Pala-Rota. L’appuntamento è per le ore 21.
GRIFO VOLLEY PERUGIA – MONINI SPOLETO = 3-1
(19-25, 25-17, 25-16, 25-17)
PERUGIA: Urbani 23, Marta G. 14, Margaritelli 13, Merli 6, Agostini 3, Mastroianni 2, Cipolletti (L1), Cappelletti 4, Bondini 1, Troiani, Marta A. (L2). N.E. – Maurel, Amantea. All. Paolo De Paolis e Tiziano Sordini.
SPOLETO: Ingenito 17, Fiori 12, Mariani 10, Di Titta 7, Preziosi 5, Serafini 2, Santini (L), Binaglia 2, Trombettoni 1, Pagliacci. N.E. – Restani. All. Paolo Restani e Gianluca Gori.
Arbitri: Armando Cammarano e Luigi Crociani.
GRIFO(b.s. 12, v. 4, muri 11, errori 12).
MONINI (b.s. 12, v. 1, muri 6, errori 11).
(fonte Marconi Spoleto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley aprile 29, 2013 16:03