Città di Castello vince e spera, San Feliciano retrocede

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Maggio, 2013 18:44

Città di Castello vince e spera, San Feliciano retrocede

Tizzi Valentina

Valentina Tizzi

Incontro delicatissimo quello andato in onda mercoledì sera nei play-out di serie C femminile; la squadra della Gherardi Svi Città di Castello lottava per ottenere una vittoria che le permettesse di superare questa fase di spareggi, mentre le padrone di casa targate Essepi Service San Feliciano avevano bisogno di una vittoria assolutamente da tre punti per sperare ancora nella salvezza e non retrocedere direttamente. Tensione agonistica da ambedue le parti, ottima parte di riscaldamento pre partita con massima concentrazione e via alla competizione. Città di Castello conduce il gioco e le lacustri contrastano e difendono in maniera impeccabile; la palla stenta sovente a cadere anche grazie alla solita prestazione super del libero Cosci. Il set arride alle tifernati che chiudono la prima fazione ai vantaggi. Il secondo parziale è carico di tensione, ed è ormai determinante; le ospiti si portano ancora in vantaggio ma sul finale c’è la reazione delle ragazze di Ziino che pareggiano sul 26-26 per poi cedere sotto i colpi delle attaccanti ospiti. Due a zero, le biancoblu di casa retrocedono a prescindere dal risultato finale; si continua comunque a giocare e le padrone di casa si fanno onore continuando a battagliare con il massimo impegno. Le ospiti hanno un momento di rilassatezza mentale, un calo di adrenalina che le porta a subire la rimonta del San Feliciano e la gara va al quinto set. I tecnici Tommasoli e Nardi richiamano a dovere il loro team che al tie-break parte bene, gira sul 2-8 e chiude pur con qualche disattenzione di troppo. Da segnalare che la schiacciatrice Caldarella ha giocato le ultime due frazioni nel ruolo di libero, dovendo sostituire il libero titolare Cosci infortunatasi nel finale del terzo set.Una vittoria importante che proietta la Gherardi Svi momentaneamente in testa al girone A, a pari punti con Umbertide, ma bisogna aspettare la gara di quest’ultima che sabato visita proprio il San Feliciano per conoscere chi farà l’ulteriore spareggio con la seconda del girone B, ossia Magione vincente sulla Libertas Perugia.
ESSEPI SERVICE SAN FELICIANO – GHERARDI SVI CITTA’ DI CASTELLO = 2-3
(25-27, 26-28, 25-22, 25-18, 11-15)
SAN FELICIANO: Migni 17, Belardoni 14, Caldarella 14, Monti 10, Orsini 5, Roccatelli 4, Cosci (L), Cincini 11, Renghi. N.E. – Orecchini, Riganelli. All. Luca Ziino e Sonia Romaniello.
CITTA’ DI CASTELLO: Mancini 28, Bonci 18, Budassi 15, Caselli  10, Corsini 7, Gambino 1, Tizzi (L), Carletti, Festucci. N.E. – Bracchini, Calderini, Martini. All. Claudio Nardi e Sara Tomassoli.
Arbitri: Dario Privitera e Rosa Gessone.
(fonte Città di Castello Pallavolo femminile)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 23 Maggio, 2013 18:44