La Libertas Orvieto si afferma nel torneo spring

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Maggio, 2013 15:21

La Libertas Orvieto si afferma nel torneo spring

Libertas Orvieto (esultanza)

la felicità delle atlete targate Libertas Orvieto

Obiettivo centrato per la Libertas Orvieto! Grazie al successo per tre a due registrato contro l’Azzurra Terni nella finalissima di sabato 18 maggio sul neutro di Narni, la compagine under 16 femminile è riuscita a laurearsi campione del torneo provinciale spring di categoria. Match davvero emozionante fino all’ultimo scambio con le ragazze guidate da Maurizio Ercolani (sestetto d’avvio formato da Corradini, Spagnoli, Palmucci, Mencarelli, Ercolani, Federici più Rotisciani libero) a partire molto determinate. Ogni atleta dà il proprio apporto in attacco, al servizio vengono firmati svariati ace (a segno Ercolani, Federici e Mencarelli) e sul fronte difesa non mancano gli spunti positivi di Rotisciani che portano lo score prima sul 25 a 9 e quindi sul 25 a 19. Anche nei parziali seguenti le orvietane partono bene tant’è che tra schiacciate, battute vincenti (Palmucci, Corradini ed ancora Mencarelli, Ercolani e Federici) e muri (quest’ultimi realizzati al centro da Spagnoli) si concretizza il vantaggio; tuttavia nonostante queste note liete l’avversario al di là della rete pian piano comincia a venir fuori crescendo nei vari fondamentali, le giovanissime atlete orvietane provano a non risentire della nuova situazione, ma i conseguenti 18 a 25 e 22 a 25 delle ternane rimandano il verdetto al quinto set. Non un tie-break qualunque, però, perché in palio stavolta c’è il titolo. L’equilibrio regna fino al 7-7, poi è il collettivo della Rupe a prendere il comando ed a siglare il punto-vittoria sul 15 a 10. Da non dimenticare, il prezioso sostegno in termini di tifo offerto dagli altri elementi della squadra a bordo campo. Questa la rosa delle neo campionesse: Corradini, Ercolani, Federici, Frustalupi, Mencarelli, Palmucci, Perisse, Rotisciani, Spagnoli.
(fonte Libertas Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 21 Maggio, 2013 15:21