San Giustino sorpresa dalla rinuncia di Vivi Altotevere

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 11 Maggio, 2013 14:59

San Giustino sorpresa dalla rinuncia di Vivi Altotevere

Manfroni-Buschi

l’assessore Massimiliano Manfroni ed il sidaco Fabio Buschi

«Il Comune di San Giustino è rimasto molto sorpreso della decisione della società Altotevere volley di non procedere all’iscrizione della squadra nel massimo campionato di pallavolo maschile per la prossima stagione. Una decisione che rispettiamo e che è stata presa in totale autonomia dalla stessa società». Così il sindaco Fabio Buschi, l’assessore allo sport Massimiliano Manfroni e il vicesindaco Giovanni Matteucci hanno commentato la decisione della Vivi Altotevere San Giustino annunciata nei giorni scorsi di non iscriversi al campionato di pallavolo maschile serie A1 maschile. «Tutto quello che abbiamo fatto in questi ultimi anni non sarà disperso e valorizzato da parte di questa amministrazione comunale – precisano gli amministratori comunali – soprattutto per quanto riguarda il settore giovanile che in questi tre anni ha triplicato il numero degli iscritti e nei confronti dei quali faremo tutto quello che ci compete per garantire un progetto serio al volley sangiustinese». Intanto è in pubblicazione (fino al 30 maggio) il bando per la gestione del palazzetto sportivo per i prossimi cinque anni. «Bando che è stato pubblicato – spiega Manfroni – anche in base alle indicazioni fornite dalle associazioni sportive che lo utilizzano». (cliccando qui tutte le informazioni relative). Il sindaco e gli assessori hanno concluso ricordando che «il Comune, nel tempo, ha molto investito sul palazzetto sportivo e sulla sua messa a norma, è nostra intenzione continuare a farlo ovviamente non appena ci saranno le condizioni economiche che ce lo consentiranno».
(fonte Comune San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 11 Maggio, 2013 14:59