San Mariano, chiusura vincente tra sorrisi e lacrime

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 1, 2013 12:47

San Mariano, chiusura vincente tra sorrisi e lacrime

Babbi Francesca (tira)

un attacco della schiacciatrice Francesca Babbi

L’ultima gara dell’anno è una vittoria per la Sgm Graficonsul San Mariano che manda in cantina la stagione di serie B1 femminile onorando sino in fondo il campionato. Nell’anticipo della ventiseiesima giornata che la oppone ai giovani talenti della Snoopy Robur Pesaro la squadra rossoblu manda in campo tutte le titolari che non si risparmiano giocando una partita vera. Gli ultimi tre punti entrano nelle casse sanmarianesi per consolidare l’ottava piazza della classifica e ribadire con forza il ruolo di riferimento nel panorama regionale della pallavolo femminile. Si è trattato di una battaglia autentica che ha avuto l’assoluta protagonista in Francesca Babbi, ago della bilancia nei primi due set ed autrice di una prova di spessore. Inizialmente le padrone di casa faticano a contenere l’irruenza in attacco di Fiesoli (atleta della nazionale juniores) ma anche Babbi mette con disinvoltura palla a terra e permane equilibrio sino al 9-9. Le ospiti provano la fuga con Tallevi che aziona il braccio meccanico e porta sopra di tre ma la risposta arriva da capitan Quondam Luigi che propizia l’aggancio sul 14-14. Si procede sul tema di banda con Babbi (nove palle a terra) che si mostra particolarmente ispirata (20-20). L’ace di Peluso mette la freccia e consente di arrivare allo sprint potendo disporre di qualche set-point, tre sono annullati per cattiva gestione, ma ce n’è un quarto e il muro di Cheli ferma finalmente il punteggio. Dopo l’inversione dei campi le marchigiane fanno e disfanno, mentre Babbi continua ad incidere con regolarità devastante (80%) e spinge avanti le rossoblu che al secondo time-out tecnico sono sul 16-12. Gli errori non mancano da ambo le parti ma le locali ne commettono di più consentendo alle rivali di rientrare in corsa e di sorpassare (20-21). Il nuovo arrivo in volata viene deciso dalla solita Babbi (altri dieci punti a referto) che elude il muro ed abbatte la difesa a cannonate. C’è ancora il brivido dei vantaggi ma un errore pesarese scrive il due a zero. Nella terza frazione la Snoopy cambia regia e si affida a Battistoni, la contesa resta in bilico con Da Col che risponde a Fiesoli (7-7). Sale in cattedra Quondam Luigi e l’inerzia si rompe, tre attacchi ed un ace scavano il solco (16-12). Ormai il destino è segnato e ci pensa Cheli ad allungare ulteriormente con fast imprendibili (22-14). Suo anche il punto che pone termine alla stagione. C’è giusto il tempo di salutare gli arbitri, le avversarie ed il pubblico, poi c’è spazio anche per versare qualche lacrima. Pianti che non sono di felicità quelli di San Mariano, ma di consapevolezza che un altro viaggio è terminato e che il gruppo di atlete ed amiche che hanno sudato, sofferto e lottato insieme è giunto al momento degli addii.
SGM GRAFICONSUL SAN MARIANO – SNOOPY ROBUR PESARO = 3-0
(29-27, 26-24, 25-18)
SAN MARIANO: Babbi 19, Cheli 10, Quondam Luigi 9, Da Col 8, Peluso 5, Guidi 3, Guglielmi (L1). N.E. – Pani, Spacci, Corselli, Natali, Di Romano, Tromboni (L2). All. Roberto Scaccia.
PESARO: Fiesoli 12, Tallevi 9, Passaseo 8, Veglia 7, Rita 7, Bruzzone 2, Micheletti (L), Boriassi 3, Battistoni 1. N.E. – Aluigi. All. Matteo Bertini.
Arbitri: Vincenzo Carcione e Stefano Caretti.
SGM GRAFICONSUL (b.s. 10, v. 8, muri 4, errori 10).
SNOOPY ROBUR (b.s. 11, v. 6, muri 7, errori 15).
httpv://www.youtube.com/watch?v=vl96Eb9l9Es

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 1, 2013 12:47