Zambelli Orvieto a gonfie vele col Castiglione del Lago

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 5 Maggio, 2013 19:55

Zambelli Orvieto a gonfie vele col Castiglione del Lago

Frasconi Angelica

Angelica Frasconi

La Zambelli Orvieto del presidente Flavio Zambelli, chiude la stagione regolare al secondo posto nella serie C femminile ad un solo punto dalla capolista con numeri record: 83 i punti in classifica, ventotto vittorie di cui ventiquattro con il risultato migliore, due per tre ad uno e due al tie-break. Quattro le sconfitte. Un campionato fantastico per le cangurine, che ora devono affrontare la fase più delicata: i play-off, per coronare il sogno della promozione. L’ultimo impegno della regular season ha portato gli ultimi tre punti, utili a pietrificare il secondo posto in classifica. L’avversaria Restaura Castiglione del Lago, anch’essa nei play-off, ha disputato una eccellente gara dando filo da torcere alle orvietane per ben due set. La Zambelli, con Verdacchi in formato super (21 punti) e compagne hanno domato l’avversario e chiuso il match senza lasciare set. Nel primo set è subito Fiorini ad aprire i giochi con una perfetta diagonale, ma le ospiti con Vivolo e Barone tengono sempre in apprensione le orvietane. Le lacustri raccolgono tutto e da posto quattro spesso riescono a scardinare il muro, tanto, che il team di coach Pippi si porta a più cinque (10-15).  Il time out chiamato da coach Petrangeli permette di riorganizzare il gioco delle sue ragazze. Verdacchi e Fiorini mettono a terra punti pesanti (16-18).  Da qui la Zambelli Orvieto amministra bene il parziale e lo chiude per l’uno a zero. E’ gara dura, come lo era stata all’andata e per tenere a bada questa Trasimeno si deve giocare  con attenzione ogni palla. Dimostrazione lo è stato infatti nel secondo parziale con i due team che proseguono punto a punto fino al 16 pari. Petrangeli tira fuori dal mazzo la carta Toppetti per Sangiorgi. Il numero uno orvietano entra e mette subito a segno il punto del sorpasso. Il muro a uno di Verdacchi e la parallela di Fiorini permettono l’allungo di più tre (19-16). Non ci stanno le ospiti. Vivolo e Barone trascinano le compagne alla rimonta e ne scaturisce una battaglia al cardiopalma fino al 23-24. La Zambelli tira fuori il carattere e la grinta che l’ha contraddistinta per tutto il campionato. Erica Fiorini difende un attacco ospite e va a prendersi il punto con un pallonetto perfetto e pareggia i conti. Toppetti mura l’attacco di Barone e Ragaini in primo tempo chiude tra gli applausi del pubblico per il due a zero. Nel terzo parziale la Zambelli preme ancor piu sull’acceleratore (6-1). Il Trasimeno non riesce più a contrastare le cangurine, che dilagano sia nel gioco che sul parziale (19-6). Coach Petrangeli da spazio anche alle giovani quali Barbabella e Macari, ma il momento più toccante per i tifosi della Rupe è il ritorno con l’entrata in campo di Angelica Frasconi, palleggiatrice dei bei fasti orvietani e del Narni in B2. Il match scivola via con Fiorini-Toppetti-Verdacchi e compagne che chiudono sul 25-10 e vanno a prendersi gli applausi sotto la tribuna per questa ennesima vittoria. Festeggiamenti subito da mettere alle spalle, si torna in palestra a lavorare. Mercoledì il Pala-Papini offre il primo spettacolo chiamato play-off. Da qui alla finale ci sono due ostacoli da superare, il primo si chiama Vittoria Assicurazioni Perugia che si è classificata settima. Il team sul campo e i tifosi e orvietani chiamati in massa a tifare. Saranno questi gli ingredienti per arrivare alla vittoria finale.
ZAMBELLI ORVIETO – RESTAURA CASTIGLIONE DEL LAGO = 3-0
(25-23, 26-24, 25-10)
ORVIETO: Verdacchi 21, Fiorini 19, Ragaini 7, Toppetti 6, Sangiorgi 5, Valentini 4, Campana 2, Gentili (L1), Rosa, Bracaletti, Frasconi, Barbabella (L2). All. Francesco Petrangeli.
CASTIGLIONE DEL LAGO: Barone S. 9, Vergari 7, Marconi 7, Vivolo 6, Boi 6, Sacco 1, Pomerani (L). Barone A., Orsini. All. Emanuele Pippi.
Arbitro: Fabio Piergiovanni.
(fonte Volley Team Orvieto)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 5 Maggio, 2013 19:55