La Edil Rossi Bastia pronta alla nuova sfida

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 17, 2013 18:47

La Edil Rossi Bastia pronta alla nuova sfida

Polticchia-Ricci-Rossi

Antonello Polticchi, Gian Luca Ricci e Fabio Rossi

Si è svolta lunedì scorso la prima riunione ufficiale della Edil Rossi Bastia, squadra che si presenta per la seconda stagione consecutiva al nastro di partenza della stagione di serie B1 femminile. Un incontro in cui mancavano gioco forza alcune pedine della formazione biancoazzurra che si stanno godendo il meritato riposo estivo. Si è atteso che le domande d’iscrizione al campionato fossero presentate per organizzare questo appuntamento fortemente voluto dalla dirigenza per fare conoscere i nuovi elementi del gruppo bastiolo. La nuova dicitura con cui si presenta il collettivo già evidenzia i cambiamenti che si sono registrati, avvenuto il passaggio di consegne sulla poltrona di presidente c’è Fabio Rossi, giovane imprenditore che raccoglie l’eredità di Ubaldo Passeri alla guida del sodalizio Libertas Bastia da oltre un decennio. Entrata da circa un anno nella nuova realtà pallavolistica, ma non nuova negli ambienti sportivi, la famiglia Rossi si è impegnata nella disciplina delle schiacciate per rinnovare le ambizioni del team e di una tifoseria sempre più assidua ed attenta alle vicende della formazione guidata dal tecnico Gian Luca Ricci. Una conviviale semplice nella quale il nuovo vice presidente Giuliano Rossi ha tenuto a ribadire le intenzioni serie del gruppo dirigente e le notevoli aspettative che la città ha verso la squadra. Diversi i volti nuovi che sono stati presentati, a partire dallo staff manageriale sino ad arrivare alle protagoniste del campo, novità che saranno rese ufficiali a breve con l’inizio della nuova campagna di comunicazione.
httpv://www.youtube.com/watch?v=j8eiPQf1_C8
httpv://www.youtube.com/watch?v=GPgpZLTgx6g

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 17, 2013 18:47
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<