Ternana al lavoro per la prossima stagione

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 13, 2013 02:28
Braghiroli Massimo

Massimo Braghiroli

«Per fare cambiamenti, bisogna avere il coraggio di cambiare qualcosa». Questa è stata l’ultima frase del presidente De Simoni rilasciata nel mese di maggio, al termine della stagione che ha visto la Crediumbria Ternana disputare un ottimo campionato di vertice. E così è stato, a Terni sono state molte le partenze, non sono rimaste, perché troppo pesante era stato l’impegno, soprattutto del trasferimento Perugia-Terni, la palleggiatrice Elisa Radi e la centrale Laura Constantin, due atlete che sono state sempre presenti ed hanno onorato il loro impegno con serietà e abnegazione; non rimarrà in rossoverde Giulia Ercolani che per motivi personali dovrebbe trasferirsi al nord; sia Gaia Ascani che Jessica Lanari, entrambe con richieste importanti, dovrebbero essere con il bagaglio pronto; trasferite ad Orvieto Ilenia Scarpa ed Eleonora Scarpa; Fabrizio De Santis, che ha cessato il ruolo di direttore sportivo approdando ad Orvieto. A commentare la situazione è Stefano De Simoni: «Come detto abbiamo avuto la coerenza di fare realmente dei cambiamenti per cambiare qualcosa. Abbiamo poi elaborato un progetto ‘low cost’ da sottoporre a tutti per poi ripartire da chi si è dichiarato disponibile e lasciando liberi chiunque non lo reputasse non idoneo alle proprie esigenze. Un ringraziamento particolare ed un grosso in bocca al lupo lo riservo ad Ilenia Scarpa e ad Eleonora Scarpa, per anni pilastri rossoverdi». E la Ternana Pallavolo riparte dallo sponsor principale che sarà ancora Crediumbria; lo staff tecnico che sarà composto da Braghiroli e Piergiovanni con la collaborazione, per quanto riguarda la parte fisica, della qualificata Beatrice Palomba, appena fresca sia di laurea Isef che di master e specializzazione in preparatore fisico per volley. Queste le parole del tecnico Massimo Braghiroli: «Sono contento di essere stato confermato alla guida della squadra della mia città, stiamo condividendo il metodo per allestire una compagine equilibrata e che possa ripetere almeno la prestazione della ultima stagione, anche se non sarà facile». Il ruolo di team manager sarà svolto sempre da Mirko Almadori, altra bandiera rossoverde nel volley maschile: «Stiamo lavorando in sintonia sia con i tecnici che con i vari dirigenti che si stanno impegnando molto per allestire un gruppo competitivo e sono molto soddisfatto della stima e delle richieste che riceviamo da molte atlete per poter vestire la nostra maglia». Insomma la Ternana, nonostante le cicale ciarlatane sparlavano di una mancata iscrizione, è viva ed attiva e soprattutto è iscritta sia al campionato di serie B2 femminile che alla coppa Italia che avrà inizio il 21 settembre. Il vicepresidente Giuseppe Mazzaccara spiega: «Nell’ambiente rossoverde regna serenità ed ottimismo, perché siamo consapevoli dei nostri limiti e delle difficoltà economiche del momento che, soprattutto la nostra città, sta vivendo. Però noi  saremo presenti sottorete per continuare la nostra attività sia di serie che di categoria». Per quanto concerne i nomi delle nuove atlete che comporranno la squadra rossoverde, oltre alle confermate Brizi, Camilli, Di Patrizi, Tardella e Venturi, non ci sono ancora delle ufficialità, anche se, radio mercato, da per certo l’arrivo di importanti atlete con trascorsi molto importanti proprio per creare una squadra che possa fungere da catalizzatore per le attività collaterali. «Sicuramente – continua Braghiroli – entro la prossima settimana dovremo definire molti ruoli che sono ad oggi scoperti. Sono fiducioso che, l’operato del team rossoverde sul mercato, darà al comprensori ternano una squadra di un buon livello». Intanto, da Roma, alcune indiscrezioni dicono che a ieri mattina (a quasi due giorni dalla scadenza) solo il 45% degli aventi diritto hanno provveduto alla regolare iscrizione al campionato della propria squadra. Venerdì 19 luglio si riunirà il consiglio federale per comporre e redigere i gironi che saranno pubblicati nel pomeriggio di sabato 20 luglio.
(fonte Ternana Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 13, 2013 02:28